lunedì 13 settembre 2010

CROISSANT


Questa volta vogliamo cominciare la settimana dalla colazione … partendo con i croissants francesi …
Girando per la Francia ne abbiamo mangiati parecchi, tutti buonissimi, ma i più golosi gli abbiamo assaggiati sicuramente a Carcassonne e a Nantes … Come spesso accade dopo i nostri viaggi golosi, abbiamo provato e riprovato la ricetta, tenuto conto che la Francia la frequentiamo da tantissimo tempo, e finalmente grazie a qualche consiglio di amici francesi e qualche prova sul campo, ecco la nostra versione per ottenerne 8 favolosi croissants, che se la colazione vuole essere abbondante o siete almeno in 4 presone, saranno divorati la mattina stessa, altrimenti potranno essere tranquillamente congelati e riscaldati in forno per una nuova e fragrante colazione...

Buona settimana a tutti !!!

                                   I Croissants

Ingredienti:
Dose per circa 8 pezzi
125 gr. di farina 00
125 gr. di farina manitoba
½ cubetto di lievito di birra
50 gr. di zucchero
½ cucchiaino di sale
150 gr. di burro
140 ml di acqua

Preparazione:

L’impasto di questi croissants bisogna incominciarlo il giorno prima, possibilmente nel pomeriggio per avere tutti i tempi e i passaggi, per una giusta lievitazione e di conseguenza una buona riuscita.
Mettiamo le due farine a fontana sul tavolo con lo zucchero e il sale.
Sciogliamo il lievito di birra nell’acqua, e incominciamo a impastare, formiamo poi una palla che andremo a mettere in una terrina, copriamo con la pellicola, e la lasciamo in frigo per circa 1 ora.

Prendiamo ora il burro, lo fasciamo con la pellicola e battendolo con il mattarello cerchiamo di appiattirlo ottenendo una sfoglia rettangolare. Riponiamolo in frigo.
Dopo 1 ora togliamo l’impasto dal frigo, lo stendiamo a forma di rettangolo e incorporiamo il burro, piegando la pasta come nella foto.

La mettiamo su di un vassoio, copriamo con la pellicola e torniamo a metterla in frigo per 1 ora.
A questo punto iniziano le “girate” che servono perché i croissants diventino belli sfogliati.
Prendiamo la pasta e la stendiamo leggermente, battendola con il mattarello, in un rettangolo uguale a quello ottenuto prima, ma nel verso opposto, piegandola e sovrapponendola come nella foto.


Questa operazione la dobbiamo fare 3 volte e ogni volta la pasta deve riposare in frigo coperta per 1 ora.
Arrivati all’ultimo “giro” la riponiamo in frigo sempre coperta sino alla mattina successiva.
La mattina dopo aver steso la pasta, mantenendo il solito rettangolo, ma più sottile, ritagliamo dei triangoli con la base di circa 10 cm. e l’altezza di 25 e li pieghiamo, dopo il taglietto come nella foto, arrotolandoli su se stessi e cercando di tirare il più possibile la punta per formare il croissant.


Una volta formati i croissants li stendiamo sulla teglia coperta di carta forno e li lasciamo lievitare coperti per 1 ora e ½ circa in estate, 2 ore in inverno.

prima della lievitazione
dopo la lievitazione
Avvenuta l’ultima lievitazione, li mettiamo in forno caldo ( 200°) per circa 15 minuti e……sforniamo !!!


Che dire di più......buon croissants a tutti!

36 commenti:

Federica 13 settembre 2010 07:46  

E chi se la perde stamattina una colazione così! Mi arriva un profumino....Complimenti, ottimissima riuscita ^__^ Buona settimana ragassuoli

P.S. stamattina all'apertura del vostro blog con Chrome segnalava rischio di "maleware"!!!

I VIAGGI DEL GOLOSO 13 settembre 2010 07:56  

@ Federica
è chrome, lo fa anche con altri blog, non sappiamo il perchè è non è solo il nostro...
Grazie un bacio e a presto..

Le pellegrine Artusi 13 settembre 2010 08:04  

una colazione veramente da Re!!! bravissima Mrs. O. Ti copio la ricetta subito! Baci buon inizio settimana

Federica 13 settembre 2010 08:44  

aspettattemiiiiiiiiiii....non finiteli tutti!!!complimenti s'inizia alla grande stamattina!!!baci!

ღ Sara ღ 13 settembre 2010 09:39  

ma sembrano usciti da una pasticceria...splendidi!!

Neve 13 settembre 2010 09:49  

ciao...io mi sono segnata la ricetta perchè questi croissants sono spettacolari, poi se la ricetta è quella francese saranno iperbuoni!! Complimenti...Chià

Imbini Pasticcini 13 settembre 2010 10:10  

wowww!!!mi lasci senza parole!!!che spattacolo questi croissants!!=)
intanto volevo ringraziarti per la visita e per essere un mio sostenitore...e ricambio molto volentieri!!
posso farti una domandina?
io i croissants li avevo fatti tanto tempo fa ma mi erano venuti un pò troppo croccanti...quasi come una sfoglia....questi invece hanno la consistenza dei soliti croissants che trovi nelle pasticcerie??
e poi i miei erano veramente poco zuccherati, risultando così un pò insipidi...se ti dicessi che in casa mia amiamo le cose belle zuccherate, mi consigli di aumentare le dosi di zucchero? e se si, di quanto?
grazie mille valentina!§=)

Tania 13 settembre 2010 10:45  

A giudicare dalle foto mi sembrano venuti benissimo, complimenti davvero!

dolci a ...gogo!!! 13 settembre 2010 10:50  

una lunga preparazione ma il risultato è stupefacente e godurioso!!mi sa che ci provo anch'io!!!bacioni imma

dolci a ...gogo!!! 13 settembre 2010 10:52  

p.s. grazie mille per il post che avete lasciato sul mio blog candy...avete descritto perfettemente quello che succede nella mia cucina ogni volta che preparo un dolce...il caos:D!!!un bacione enorme ,imma

chabb 13 settembre 2010 10:55  

Wow ci provo subito, sono da addentare assolutamente, complimenti!!

Sorriso 13 settembre 2010 11:16  

direi che è un ottimo modo per iniziare la settimana. Sembrano buonissime, complimenti.
Grazie per la visita a bouquetdifantasia, verrò spesso anche io a trovare voi!
un Sorriso, anzi due Sorrisi...

Lady Boheme 13 settembre 2010 11:23  

FAVOLOSI!!!! Cercavo proprio una ricetta di croissants ed eccola qua! Sono veramente deliziosi e complimenti per il vostro procedimento! Prendo subito nota, grazie di cuore, un abbraccio e felicissima giornata

zuccacapricciosa 13 settembre 2010 15:09  

Ma figuriamoci!!! Belli così a casa mia li vedo solo se li vado a comprare al forno sotto casa..
Sono perfetti. Complimenti.
Buon pomeriggio.

FairySkull 13 settembre 2010 19:37  

hanno davvero un aspetto croassantosissimo ;-D complimenti!

Rose di Burro 13 settembre 2010 19:40  

Ma che belli che sono e che buoni sicuramente. Fan venire voglia di provarli subito! Ripasserò spesso da queste parti :)

Edda 13 settembre 2010 20:00  

A parte che sono stupendi, farei pazzie per i croissants. Anch'io uso le stesse proporzioni di burro e farina e mi trovo bene (tantissimi Chefs usano molto più burro, è un segreto? ;-) Buona serata

Manuela 13 settembre 2010 20:47  

Ciao cara!!Sono perfetti!! Bravissima!! Bacioni e buona serata!

I VIAGGI DEL GOLOSO 13 settembre 2010 22:15  

@ Le pellegrine Artusi
Grazie, provateli e sappiateci dire... un bacione...

@ Federica
Due per te ci sono sempre ti aspettiamo... Bacioni e grazie...

@ Sara
Grazie Saretta sei molto gentile un abbraccio a presto...

@ Neve
Provali Chià e grazie dei complimenti a presto...

@ Imbini Pasticcini
Cara Valentina intanto benvenuta e grazie a te della visita, per quello che riguarda la domanda è difficile rispondere, questi sono quelli francesi sfogliati si, ma che si sciolgono in bocca... non troppo zuccherati come deve essere il croissant... se vuoi provare con più zucchero non ti posso dire come viene, perchè sono anni che li facciamo così...
Ti consigliamo di provarli e variarli a tuo gusto...

@ Tania
Grazie Tania molto gentile e benvenuta nel nostro blog ...

@ Dolci a... gogo!!!
Provali Imma siamo sicuri che quello che uscirà dalle tue mani sarà ... magico...
Bacioni anche a te...

@ Chabb
Grazie gentilissima provali anche tu e facci sapere...

I VIAGGI DEL GOLOSO 13 settembre 2010 22:27  

@ Sorriso
Grazie a te ti aspettiamo presto...
Ciao un abbraccio...

@ Lady Boheme
Grazie Lady aspettiamo notizie dei tuoi croissants...
Un bacione a presto...

@ Zuccacapriciosa
Grazie Cri troppo gentile... siamo sicuri che a te verrebbero anche meglio... bacioni a presto...

@ FairySkull
Grazie mille e benvenuta da noi...

@ Rose di Burro
Benvenuta e grazie della visita, ti aspettiamo a presto...

@ Edda
Benvenuta Edda grazie della visita... Se c'è troppo burro diventano pesanti e untuosi...
Ciao a presto...

@ Manuela
Ciao Manuela grazie, bacioni e buona serata anche a te...

Babs 13 settembre 2010 22:53  

mi sono già invitata per la colazione. lo sapete vero?
fantastici!!!
un abbraccio
b

Glu.fri cosas varias sin gluten 14 settembre 2010 00:03  

Braviiiiiiiiiissimi...Che fior di colazione,anzi fleur...Baci

I VIAGGI DEL GOLOSO 14 settembre 2010 06:54  

@ Babs
Grazie ... Ti aspettiamo per la colazione...

@ Glu fri
Grazie Simonetta, bacioni anche a te...

speedy70 14 settembre 2010 14:38  

Strepitosi!!! Io ne mangio uno con la nutella!!!

Fimère 14 settembre 2010 19:28  

bien réussi ils sont magnifiques je t'en piquerai bien un bravo
bonne soirée

Angela 14 settembre 2010 19:33  

io questi li voglio proprio provare! Li adoro :D

Neve 14 settembre 2010 23:14  

Non sapete quanto mi lusingate cn i vostri complimenti...sono contentissima di avervi "colpiti e affondati" nuovamente con un dolce!! Mi piace far da mangiare in generale, ma il mio grande amore è la pasticceria per cui mi fa sempre piacere stupire con un dolce!!! Un bacione Chià

Zuccaviolina 17 settembre 2010 22:27  

Mi sono sempre proposta di fare la pasta sfoglia ma non prendo mai coraggio! Sono qui per il blog hop e ora sono una vostra sostenitrice. Complimenti! :)

Angela Maci 20 settembre 2010 08:49  

E queste meraviglie??? Alle 8,50 di lunedi mattina, la ricetta che volevo!!!!Complimenti davvero, e poi le foto di tutti i passaggi...ben fatto caro! Buona giornata.

pasticciona 21 settembre 2010 10:07  

sembrano ottimi, posso consigliarti di spennellarli con acqua e zucchero appena usciti dal forno?
Complimenti per i tuoi croissant sono bellissimi e hanno l'aria di essere anche buonissimi

fee 28 gennaio 2011 19:14  

oddio chissà se mi risponderete visto quanto tempo è passato dal post....
ma io non ho capito ...il burro lo rendo rettangolare, lo metto sulla pasta stesa, piego da un lato e metto in frigo.
lo riesco, lo stendo con il mattarello e chiudo la parte lasciata aperta? e poi così via sempre stendendo ogni volta che lo esco dal frigo?
io amo i croissant, tant'è che costringo mia zia a portarmeli ogni volta che viene a trovarmi (lei abita a parigi)

I VIAGGI DEL GOLOSO 30 gennaio 2011 17:03  

@ Fee
Ciao Fee... devi chiudere la pasta sopra al burro esattamente come nella foto con il mattarello, poi metti in frigo.
I passaggi seguenti li ripeti come scritto sulla ricetta, sempre con il burro chiuso all'interno

Ciao grazie di essere passata a presto ...

stellis82 1 febbraio 2011 09:25  

Vorrei innanzitutto fare i miei complimenti a questo bellissimo blog! Questa ricetta la voglio provare subito! Anch'io ho un blog, ma non è ancora così ricco come il vostro...sono ancora all'inizio! Appena provo questi croissants vi faccio sapere come sono venuti! A presto!

Anonimo,  25 aprile 2011 11:45  

ciao, non vivo in italia ma spagna ...la farina manitoba con cosa posso sostituirla? ciao grazie yvonne

Nidalea 18 maggio 2012 21:53  

Ho gironzolato per tutto il blog e mi sono fermata qui.Premesso che è bellissimo tutto il contesto,gli scritti e le ricette in genere,spero un giorno di poter diventare bravi come voi! Andiamo a questi cornetti golosi e fragranti? Mi avete meso voglia di Parigi, che se devo dirla tutta a Parigi ho mangiato cornetti bruttini, noi sappiamo farli mooolto meglio....romantia idea di un caffè e un cornetto lungo la Senna,ma ancor più romantica è la visione di queste meraviglie fotografate,bene vi aggiungo ai blog che seguo e ovviamente mi sono iscritta come vostra lettrice,pino pino me le leggo tutte quente le vostre ricettine....a presto

Nidalea 18 maggio 2012 21:54  

Che si è capito che ho la tastiera un poco fuori uso????

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP