domenica 26 settembre 2010

OKTOBERFEST & MONACO DI BAVIERA

SPECIALE WEEK –END OKTOBERFEST & MONACO DI BAVIERA

Per i viaggi che vi suggeriamo in vista di un week-end, questa volta nel nostro speciale parliamo dell’Oktoberfest e di Monaco di Baviera, la città che ospita dal 1811 tra la fine di Settembre e i primi di Ottobre questa divertente e caotica manifestazione, dove la birra è la protagonista e l'allegria, la confusione, insieme al divertimento, la fanno da padrone.

tendoni dell'Oktoberfest

carro con i fusti di birra
L’area dove si svolge la famosissima manifestazione è immensa e i partecipanti tantissimi, sconsigliabile a chi non piace la confusione, divertente per chi ama canti, balli e musica… L’origine della festa risalirebbe al 1810, in occasione del matrimonio tra il principe di Baviera Ludwig I e la principessa Teresa di Sassonia. Corse di cavalli, balli, e soprattutto la partecipazione del popolo, caratterizzarono la grande festa, con un successo tale da ripetere il grande raduno popolare anche l’anno successivo, e anno dopo anno fino ai giorni nostri, con l’aggiunta di un grande luna park e la sospensione delle corse dei cavalli nel 1960.
La birra è fantastica, e in occasione dell'Oktoberfest viene aperta la prima botte della stagione, gasata naturalmente, leggera, si beve con estrema facilità, fresca con la candida schiuma, viene servita in boccali da litro e scivola giù che è un piacere, i bavaresi ne bevono in quantità industriale, gli effetti però, possono essere spiacevoli, per cui non esagerate...


boccale da litro servito durante la manifestazione
Le patatine fritte, i wurstel, lo stinco di maiale e l’arrosto di bue sono sublimi.Troverete anche il pretzel, una specie di pane che prima di essere cotto viene immerso qualche istante nell’acqua, la sua forma intrecciata potrebbe ricordare un cuore, spesso viene accompagnato dal WeiBwurst, una tipica salsiccia bianca prodotta in loco a base di carne di vitello e pancetta di maiale.


il famoso pretzel
Lasciato da parte l’Oktoberfest, la città di Monaco è sicuramente tutta da scoprire, carica di storia e dal passato recente tragico, per aver cullato in qualche modo il nazismo, prima e durante la seconda guerra mondiale. Anche Monaco subì massicci bombardamenti nell’ultima guerra e questo ha inciso sul patrimonio della città, che oggi si presenta bella, cosmopolita e moderna.
La torre dell’orologio nella grande piazza Marienplatz, il palazzo del municipio il Rathaus, la cattedrale e il palazzo di Nymphenburg, sono sicuramente interessanti spunti per una visita durante un fine settimana che secondo noi deve comprendere anche il venerdì, in modo da poter visitare la città con calma e avere il tempo di girare tra i mercatini e i bellissimi negozi del centro, ove si possono trovare anche un infinità di dolcetti…
Il rathaus (municipio)
torre dell'orologio con le figure meccaniche in movimento
Una particolarità della torre con l'orologio è che a mezzogiorno, quando suona l'ora, le figure si animano dando vita a un divertente spettacolino.
Il centro lo si può girare a piedi, oppure si può usare l' efficentissima metropolitana, i musei d’arte la domenica sono gratis.
Una visita approfondita lo merita sicuramente il palazzo di Nymphenburg “Il Castello della Ninfa” uno splendido palazzo in stile barocco, residenza estiva dei sovrani di Baviera, circondato da un immenso e spettacolare parco.

facciata del palazzo di Nymphenburg
Un ultimo suggerimento, se vi trovate nei pressi del Rathaus (il municipio) all’ora di cena, vi consigliamo il ristorantino sotto il municipio, il Ratskeller, oltre a darvi la possibilità di mangiare un ottimo stinco di maiale e tutta la carne alla grigia che nemmeno potete immaginarvi, il luogo è davvero suggestivo, perché ricavato nei fondi dell’antico palazzo, con le arcate a vela spettacolarmente disegnate. Se non amate la carne vi possono cucinare anche un fantastico salmone ma per favore, non ordinate pasta al pomodoro o lasagne al forno alla bolognese…. siamo in Germania …

interni del ristorante
Se poi non amate la confusione, Monaco può regalarvi momenti magici attraverso i suoi fantastici parchi, passeggiando in bicicletta vicino al fiume Isar che attraversa la città, oppure visitando uno dei tanti musei…. Di cose da fare e da vedere in un week end, ce ne sono parecchie a Monaco di Baviera…..



11 commenti:

Federica 26 settembre 2010 10:17  

Da astemia, anche la birra rientra nel mio "non considerato". Però la manifestazione deve avere un indiscusso fascino e varrebbe certo la pena approfittarne. Le foto sono molto belle. Un abbraccio, buona domenica

flavio 26 settembre 2010 11:22  

grazie per queste informazioni, buona domenica

Zucchero e Farina 26 settembre 2010 11:28  

Credo sia bellissima questa festa, io sono stata l'anno scorso in Baviera e mi ha davvero affascinato, verdi prati, panorami splendidi ed anche buona cucina. Buona domenica

vero 26 settembre 2010 12:26  

Monaco è magica e oktoberfest è unico... vorrei andarci ma quest'anno proprio non riescoooo! :-(

ichigo 26 settembre 2010 15:29  

ci sono stata l'anno scorso,non i occasione dell'oktoberfest ma è una città cmq magica...

Chiara 26 settembre 2010 15:44  

grazie mille a voi per la visita e il meraviglioso blog!!!
l'altro giorno sono arrivata nel vs blog e me ne sono subito innamorata!! adoro viaggiare e qui tra viaggi e ricette è un sogno!!!
oktoberfest sono diversi anno che rimando, ma quasi sicuramente si andrà il prossimo anno, il mio Sa adora la birra ed io vorrei scoprire le bellezze di Monaco
grazie per il bellissimo post!!!

speedy70 26 settembre 2010 16:38  

Adoro Monaco, è uno splendore di città!!!! In questo giorni di Oktoberfest, merita una visita anche solo per l'allegria che si respira, e la cucina gustosissima!!!!

SUNFLOWERS8 26 settembre 2010 18:29  

Blog hop et voilà eccomi qua ^_^

Lady Boheme 26 settembre 2010 23:01  

Deve essere una splendida e affascinante manifestazione l’Oktoberfest! Grazie di cuore per il vostro meraviglioso post

I VIAGGI DEL GOLOSO 27 settembre 2010 00:16  

Grazie tutti per la visita per il vostro gentile commento che ci fa sepre piacere....
Un abbraccio e a presto...

hotel cesenatico 4 novembre 2010 11:32  

anche quest'anno non sono riuscita ad andarci, chissà l'anno prossimo :( secondo me deve essere stupenda!

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP