domenica 10 ottobre 2010

DOLCI FRITTELLE


Non so voi, ma noi a un dolcetto per fine pasto non riusciamo proprio a rinunciare …
Così se capita di non avere nulla di dolce da sgranocchiare, bisogna inventare qualcosa per accontentare la nostra voglia di fine pasto ….
Ecco una ricetta veloce e salva dolce, nel caso non vi siano ingredienti sufficienti per creare qualcosa di più importante o abbiate poco tempo a disposizione. Verranno delle frittelle buonissime e golosissime ….

 
                                       Dolci frittelle

Ingredienti:
130 gr. di farina 00
70 gr. di farina manitoba
50 gr. di zucchero
2 cucchiaini di lievito per dolci vanigliato
olio d’oliva
cannella (a scelta)
zucchero a velo

Preparazione:
Mettiamo in una ciotola le due farine con lo zucchero e il lievito per dolci, aggiungiamo l’acqua poco alla volta mescolando sino a formare una pastella piuttosto liquida che coli dal cucchiaio.
Scaldiamo l’olio in una padella e coliamo direttamente la pastella dal cucchiaio, formando una spirale che a contatto con l’olio caldo si rapprenderà immediatamente.
Possiamo fare la frittella unica, oppure delle frittelle più piccole. Dopo qualche minuto di frittura, aiutandosi con una palettina, le giriamo dall’altro lato per dorarle, le scoliamo dall’olio in eccesso su carta da cucina e spolveriamo di abbondante zucchero a velo. Serviamo calde.
Nelle foto, abbiamo fatto la variante con la cannella, in questo caso con le frittelle più piccole, che va unita alla pastella nella quantità desiderata a secondo dei gusti, prima di friggerle.
Provatele sono croccanti all’esterno, ma morbide all’interno, se siete particolarmente golosi … raddoppiate le dosi.
Frittella unica

 

23 commenti:

Federica 10 ottobre 2010 09:30  

Non ho l'abitudine del dolcetto a fine pasto, non c'è mai stata questa tradizione nella mia famiglia. Certo però che se trovassi una di queste frittelline...anche con la cannella...come dire di no? Un abbraccio ragazzi, buona domenica

Le pellegrine Artusi 10 ottobre 2010 09:33  

Buongiorno golosi!!! Oggi di nome e di fatto, buonissime queste frittelle, Mrs.O sei una fucina di idee...bacioni

Fabiola 10 ottobre 2010 09:40  

Fortunatamente non abbiamo neanche noi l'abitudine del dolce a fine pasto, però voi fate bene....buona domenica.

♥Giusy♥ 10 ottobre 2010 09:57  

a casa mia dolcetto di fine pasto solo la domenica....gnam gnam!
Giusy

Greta 10 ottobre 2010 11:02  

Che bravi siete! io non mangio mai dolci a fina pasto...certo però che a colazione...svegliarsi con un bel profumino di cannella deve essere paradisiaco! buona domenica ciao

arabafelice 10 ottobre 2010 11:21  

Potrei saltare tranquillamente tutte le portate, ma al dolce non riesco a rinunciare.
Ottime queste frittelle!

giulia pignatelli 10 ottobre 2010 11:39  

facile e goloso! che c'è di meglio?!

cuoca gaia 10 ottobre 2010 13:12  

MMh semplici ma buonissime, peccato per l'odore del fritto per casa :(

jose manuel 10 ottobre 2010 13:59  

Realmente rica esta receta. Que cosa tan buena. Saludos

kiarina77 10 ottobre 2010 14:51  

Io che, come voi, adoro la splendida abitudine del dolcetto a fine pasto, condivido questa bella ricettina! Detto alla "facebookiana": MI PIACE!!!! Bacione e buona domenica anche a voi!

Paola 10 ottobre 2010 17:29  

come vi posso capire. anche io ho la mania del dolcino a fine pasto, fosse anche solo un cioccolatino. quando poi si ha la possibilità di preparare delle frittelline del genere, il dolcino a fine pasto diventa un obbligo :)

Alice4161 10 ottobre 2010 17:44  

Io anche ho l'abitudine del dolcetto...golosa la vostra ricetta.

Italians Do Eat Better 10 ottobre 2010 18:23  

Veramente deliziose queste frittelle! Buona serata

Federica 10 ottobre 2010 19:19  

Favolose!!!!!!!! complimenti...ve ne rubo una! ciaooooooo

Giuliana 10 ottobre 2010 20:44  

Poca spesa e tanta resa! Bella e gustosta questa idea. Complimenti ai cuochi! Ciao. Giuliana.

speedy70 10 ottobre 2010 20:46  

Assolutamente da fare queste frittelle cannellose!!!! Ghiottissime! Un caro saluto!!!!

Patricia 10 ottobre 2010 21:10  

Senza uovo? comunque buonissime! è vero che e un salvadolce. Mio padre le faceva uguali senza uovo e poi le faceva flambé con il rum...
besos, buon inizio settimana:)
pat

marifra79 10 ottobre 2010 23:01  

Gran bell'idea! Non sapete quante volte io mi ritrovi nella stessa situazione! E come si fa a rinunciare al dolce?
Un abbraccio e buona serata!!!!!!!!

Lady Boheme 10 ottobre 2010 23:10  

Queste frittelle sono veramente irresistibili!!! Complimenti, un abbraccio

Vanessa 10 ottobre 2010 23:46  

Ottime!!!
Una ricettina davvero utile!...anche io spesso non posso finire il mio pranzo e la mia cena se non ho un dolcetto! ^_^

lucy 11 ottobre 2010 06:56  

queste frittelle sono veramente squisite e poi sono veramente senza uova?!adorabili e golosissime!buon inizio settimana

Letiziando 27 ottobre 2010 09:46  

Di fronte a queste frittelline credo che nessuno possa tirarsi indietro.... che bella gustosa tentazione non solo come fine pasto ^_^

Pâtisserie Caglio 27 novembre 2011 18:20  

c'est très appétissant un vrai régal . Bonne soirée Jacques .

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP