giovedì 11 novembre 2010

INNSBRUCK

Nel nostro speciale week-end questa volta parliamo di Innsbruck, una splendida cittadina austriaca posta in una larga ansa del fiume Inn incastonata tra le montagne che coprono da ogni parte l’orizzonte.
Capitale del Tirolo austriaco, sia culturalmente che politicamente, la graziosissima città conserva splendidi monumenti del passato ed è un importante nodo di comunicazione internazionale oltre che località conosciuta per gli sport invernali.


Panorama di Innsbruck
Vi sono testimonianze di insediamenti umani fin dalla preistoria, ma la città sotto il nome di Insbrukke fu fondata nel 1180 dal conte Von Adesch e nel 1363 passò sotto il dominio degli Asburgo dove pare prese il nome attuale. Situata a circa 600 metri s.l.m. e con circa 120.000 abitanti, Innsbruck è la quinta città più grande dell'Austria. È attraversata dal fiume Inn o conosciuto anche come Eno. Il suo nome deriva da Inn (il fiume) e bruck (ponte) e significa Ponte sull'Inn.
Il bellissimo e pittoresco centro cittadino è caratterizzato dallo sfondo della Norkette, una montagna della catena alpina alta 2334.
La strada principale è la Maria Theresien Strassen, contornata da palazzi il stile barocco con facciate elegantemente ornate caratterizzate dai tipici Erker dei finestroni altissimi rotondi o poligonali.
Al centro della strada si trova la Annasaule o colonna di S.Anna, costruita nel 1706 per celebrare la liberazione della città dalle truppe bavaresi, al basamento la statua di S.Anna e dei santi protettori del Tirolo in cima l’Immacolata.

Annasaule o colonna di S.Anna
Girando per il centro ci si può imbattere in tanti negozietti e storiche botteghe e alzando la testa, si può ammirare la splendida torre dell’orologio.
Torre dell'orologio
Il più fotografato e il più famoso monumento della città è sicuramente il Goldenes Dachl, il tettuccio d’oro. Viene chiamata così la parte sporgente coperta da 2657 lamine di rame dorato della facciata gotico rinascimentale di un antico palazzo, fatto costruire da Massimiliano I nel 1500, per farlo divenire una sua residenza.

Tettuccio d'oro
Posta quasi di fronte al tettuccio d'oro si può ammirare la Helblinghaus, che è uno spettacolare e straordinario esempio delle facciate in stile rococò che impreziosiscono il centro storico di Innsbruck.
Helblinghaus
Da non perdere una visitina all’ Hofburg, il vasto palazzo residenza degli Asburgo del ramo tirolese costruito nel 1460. L’aspetto attuale, in tardo stile rococò gli fu dato sotto il regno di Maria Teresa, sono visitabili le sale del piano secondo, la cappella privata, la sala delle guardie e l’appartamento dell’imperatore.

Il palazzo del Hofburg

La gastronomia da queste parti non è certo come quella italiana, ma vi sono delle autentiche ghiottonerie quali speck, carne di maiale e di vitello,  arrosti …. ma soprattutto fantastici dolci, torte, strudel e tante altre tentazioni con frutti di bosco….
Non lontano da Innsbruck, vi sono delle località interessanti per praticare lo sci d’inverno e meravigliose escursioni d’estate. Salendo per la strada che porta sulla montagna sovrastante Innsbruck, si può visitare la pista olimpionica per il salto con gli sci, che ospitò i giochi invernali del 1976.
Trampolino pista olimpionica


Entrata museo Swarovski
Ultima attrazione da non perdere, se trascorrerete un fine settimana da queste parti, è una visita al museo di Swarovski, dove tutto luccica vertiginosamente creando uno spettacolo particolare …Il museo si trova a circa venti minuti di auto dal centro città

soffitti all'interno del museo Swarovski
Nella cittadina di Innsbruck un week end passa velocemente ….

20 commenti:

Chiara 11 novembre 2010 07:37  

grazie per le preziose informazioni su questo delizioso posto,mi avete fatto venire "la Voglia Matta" di andarci! tra poco inizieranno i mercatini di Natale e sono sicura che anche lì sarà possibile visitarlo! un bacione viaggiatori, a presto!

lucy 11 novembre 2010 08:02  

veramente una bellissima città.chissà in questo periodo sotto natale come deve essere.bella e ci ritornerei volentieri

Luciana 11 novembre 2010 08:21  

Grazie per le belle foto e le informazioni su questa bella città!!! baci :)

Zucchero e Farina 11 novembre 2010 08:24  

Innsbruck è davvero bellissima, a presto

pagnottella 11 novembre 2010 08:32  

Sarebbe meraviglioso assporare una fetta di sacher passeggiando per le vie di questa bellissima città...
il tettuccio in oro????! WOW
Baci

marifra79 11 novembre 2010 09:29  

Che bella città!Grazie per le bellissime foto!!!!!
Un abbraccio

letizia 11 novembre 2010 09:35  

Che bei ricordi avete fatto affiorare nella mia mente...bellissima città, piena di fascino....grazie per queste belle foto!!!

Robjana 11 novembre 2010 10:04  

carissimi, il vostro blog è bellissimo e divento volentieri vostra sostenitrice!!

EliFla 11 novembre 2010 10:42  

Quanti anni sono passati dal mio giro in quella splendida città del Tirolo....e che ricordi!!!
Certo farci un giretto per i mercatini natalizi...sarebbe il massimo..grazie..e buona giornata

Chiara 11 novembre 2010 11:04  

meravigliosa Innsbruck!!!!
ci sono stata lo scorso inverno :) durante il periodo natalizio, passeggiare per le splendide vie meravigliosi palazzi ... mille luci, da magici decori e tante casette di legno cariche di dolci e addobbi di natale e poi alzare gli occhi e vedere le vette innevate far da cornice alla splendida città!! indimenticabile atmosfera!!

Flavia 11 novembre 2010 11:53  

Innsbruck è una meraviglia!!! e quelle montagne poi...
è la cosa di cui ho più avuto nostalgia una volta a casa!!!
baci : *

Vanessa 11 novembre 2010 12:00  

Che belle foto!!!...non ci sono mai stata ad Innsbruck! :(

valerioscialla 11 novembre 2010 12:11  

Devo dirvelo!! Fate proprio dei bei WE, con delle foto eccezionali, sembra di essere insieme a voi quando raccontate delle vostre visite

speedy70 11 novembre 2010 14:12  

Splendida Innsbruk, ci sono stata più volte ed è sempre molto affascinante! Spero di riuscire a fare una puntatina per i mercatini di Natale, sarebbe bellissimo! Ciao ragazzi, e grazie che ci fate viaggiare, anche solo con la fantasia. . .

Claudia 11 novembre 2010 15:59  

Oh...che bella! Qui ci sono stata! Ma ci tornerei volentieri perchè è bellissima e voi ne avete fatto uno splendido reportage! Bravissimi!

simonetta 11 novembre 2010 16:19  

innsbruck è veramente una città piacevole in ogni stagione dell'anno: il ricordo più bello che ho è uno splendido autunno, freddo e soleggiato che rendeva i colori degli alberi spettacolari. Un caro saluto Simonetta

Patricia 11 novembre 2010 22:31  

Mi piace viaggiare con voi, Innsbruk è bellissima come del resto, tutta l'Austria. Un grosso abbraccio:)
pat

I VIAGGI DEL GOLOSO 12 novembre 2010 07:01  

@ Tutti

Grazie a tutti... siamo felici di ripercorrere i nostri viaggi insieme a voi....
Un abbraccio a presto...

@ Robjana
Grazie Robjana, benvenuta tra i nostri amici ...
una saluto a presto

labandeibroccoli 12 novembre 2010 14:41  

grazie per questo post! è stato un tuffo nel passato in una lontana vacanza :D
anche se ci siamo persi il museo swarovski

germana 26 novembre 2011 18:50  

Che nostalgia di Innsbruck mi avete fatto venire...
L'ho già visitata, ma voglio tornarci.
Un bacione cari viaggiatori

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRI GENOVA

VIAGGIANDO IN LIGURIA TRA LUOGHI & RICETTE

I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP