lunedì 29 novembre 2010

STRUDEL


Riordinando gli appunti dei nostri viaggi a Innsbruck e soprattutto a Salisburgo, poteva non venirci voglia di rifare lo strudel ? Impossibile … Un dolce di origine turca,( parente della Baklava, dolce diffuso nei paesi arabi e mediterranei dell’ex Impero Bizantino) che si diffuse nel centro Europa grazie all’impero Austroungarico verso la metà del XIX secolo, oggi lo si trova come specialità anche in Trentino e in tutte quelle zone che subirono le influenze viennesi nel secolo scorso.
Lo Strudel viene preparato in varie versioni sia dolce che salata.

Ecco la nostra dolce versione …

Buona settimana a tutti !!!


                                     Strudel

Ingredienti:

Per la pasta:
250 gr di farina 00
3 cucchiai d’olio d’oliva
2 cucchiai di zucchero
50 ml. di acqua tiepida

Per il ripieno:
2 mele
70 gr. di uvetta sultanina
7 prugne denocciolate
2 fette biscottate
½ limone
1 cucchiaio di zucchero
zucchero a velo

Preparazione:

Mettiamo la farina sul tavolo a fontana, uniamo lo zucchero, l’olio e impastiamo con l’acqua tiepida sino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciamo riposare coperto una decina di minuti.
Prepariamo le mele sbucciate e tagliate a dadini, le mettiamo in una ciotola con un cucchiaio di zucchero e il limone spremuto lasciandole marinare.
Riprendiamo l’impasto e lo tiriamo con il mattarello in una sfoglia rettangolare, disponiamo sulla superficie le mele marinate, l’uvetta sultanina rinvenuta in acqua tiepida, le prugne a pezzetti e le fette biscottate passate al mixer. Arrotoliamo la sfoglia su se stessa e pressiamo leggermente i lati.




Ungiamo la superficie con olio d’oliva cospargiamo di zucchero e pratichiamo qualche taglietto qua e la.




Mettiamo in forno a 200° per circa 30 minuti tenendolo controllato.



Sfornato cospargiamo di zucchero a velo e serviamo tiepido.






26 commenti:

Chiara 29 novembre 2010 07:40  

meno male sono la prima, vuol dire che una fettina c'è ancora, adoro lo strudel sia di mele che di ricotta e qui in fatto di strudel austroungarici ce ne intendiamo! La mia colazione sarà perfetta! buona settimana viaggiatori, a presto, un bacione!

Federica 29 novembre 2010 07:48  

E' sempre un piacere cominciare la settimana in dolcezza, se poi sono dolci di mele e strudel in particolare anche meglio. Lo adoro. Baci, buona settimana

lucy 29 novembre 2010 08:39  

sapete che l'ho fatto giusto ieri?! mi era presa una voglia!un dolce veramente ottimo!!!!baci e buona settimana, visti che siamo anche tra i vincitori non poteva iniziare meglio!!!1

Francesca 29 novembre 2010 08:46  

Lo faccio anch'io solo che non metto le prugne, perchè non le ho mai trovate nelle ricette. Ci stanno benissimo!! ^_^
E ora vado a sfogliare l'album di viaggio....
Baci
Franci

RicetteAmoreFantasia 29 novembre 2010 09:11  

Buonissimo lo strudel, è da tanto che non lo faccio e voi mi avete fatto venire una gran voglia di farlo!!

Ciao a presto

Fabiola 29 novembre 2010 09:43  

mai fatto!!!!!!! molto invitante.

Romy 29 novembre 2010 09:45  

A casanmia lo strudel scompare in 10 minuti, il tempo di fare le fette!!
Delizioso, non avevo mai messo le prugne...ma ci proverò!!

Manuela 29 novembre 2010 10:20  

Lo strudel è buonissimo e non passa mai di moda!!!Il vostro è perfetto!! Un bacione.

fortu 29 novembre 2010 10:22  

Che buono lo studel ne vado matta con quel retrogusto di cannella che con le mele si sposa benissimo.
Bacioni

Antonella 29 novembre 2010 10:25  

Buonissimo lo strudel, io l'ho assaggiato a Vienna e il vostro sembra davvero delizioso :)
Un caro saluto :D

EliFla 29 novembre 2010 11:09  

Vi comunico che prima di commentare ho copia-incollato questa stupenda ricetta....le foto sono così chiare...che la faccio...e vi penserò...ringraziandovi...buona settimana ragazzi, ciao Flavia

Vanessa 29 novembre 2010 11:33  

Io lo adoro ma non l'ho mai fatto!!!...il vostro è perfetto!!!...complimenti!!!

valerioscialla 29 novembre 2010 11:36  

cari viaggiatori siete sempre una lieta sorpresa, uno strudel come pochi con un aspetto magnifico. Bravissimi.

Cucina di Barbara 29 novembre 2010 19:31  

Perfetto ed invitante! mi avete fatto venir voglia...
Buona serata
Barbara

Maura,  29 novembre 2010 21:47  

Ciao tesori..in questo momento mangerei una bella fetta del vostro strudel e conoscendomi anche tutto..siete BRAVISSIMI..1bacio dolce a tutti e 2.Maura.

Sara 30 novembre 2010 10:15  

Buonissimo lo strudel lo adoro... bravissimi... buona giornata!!!!

ranapazza65 30 novembre 2010 10:28  

Mi sono imbattuta per caso in questo bellissimo blog ,e quarda caso trovo lo strudel il mio preferito!! bravissimi, mi aggiungo ai sostenitori, se volete passate da me ^_^ a presto
Anna

cucino IO 30 novembre 2010 10:35  

Eccomi tra i tuoi sostenitori!!!è bellissimo tutto questo tuo viaggiare e magari anche assaggiare!!!Un saluto....Flavia

Veronica 30 novembre 2010 11:28  

Wow! Adoro lo strudel! Questo sembra delizioso!

Fabiana 30 novembre 2010 11:31  

impazzisco per lo strudel... lo mangio soprattutto in montagna.. con una poì’ di panna... bellissimo!! un bacio

Yaya 30 novembre 2010 12:02  

E bravi golosi, ecco ui uno strudel fatto a regola d'arte..
Io ne ho preparato uno "a modo mio" in tutta fretta per usare delle mele che sarebbero altrimenti finite nel bidoncino dell'umido accompagnate da un rotolo di sfoglia che avevo "perso" dentro al frigorifero! ^_^
Insomma, niente a che vedere con il vero strudel!

Occhi di Notte 30 novembre 2010 12:33  

Mi è proprio venuta voglia dello strudel!

Antonella 30 novembre 2010 13:39  

Piacere ragazze, son corsa subito appena letto il commento, ancora grazie... complimenti a voi è molto carino e questo strudel mamma mia che bontà!
A presto Antonella.

Lory B. 30 novembre 2010 14:16  

Io adoro lo strudel!!!!!!
Il profumo, che sprigiona durante la cottura e quel suo gusto deciso, mi fa impazzire!!!!!!
Un bacione grandissimo!!!!!

pagnottella 30 novembre 2010 14:34  

MMMMMM con le prugne! Non c'avevo mai pensato!

Baci e buona settiamna a voi...

speedy70 30 novembre 2010 16:12  

Perfetto e golosissimo il vostro strudel, buonissimo ragazzi!!!!

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP