martedì 21 dicembre 2010

IDEA MENU' DELLE FESTE (parte seconda)




Eccoci alla seconda idea menù delle feste ... questa volta di terra !!!
Antipasto, primo e secondo ...
Buona giornata a tutti !!!

                                           PIZZETTE



Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia stesa
80 gr. di passata di pomodoro
1 acciuga sott’olio
olive
origano
30 gr. di formaggio(tipo emmental)
olio d’oliva
sale

Preparazione:
Prendiamo la pasta sfoglia e con un coppa pasta la tagliamo in dischetti, che andremo ad adagiare sulla leccarda coperta di carta da forno.
Mettiamo la passata di pomodoro in una ciotola e la condiamo con un goccio d’olio e un pizzico di sale.
Cospargiamo con quest’ultima i dischetti e mettiamo sopra in pezzetti, le olive, l’acciuga, il formaggio e una spolverata di origano.
Inforniamo a 200° per 15 minuti circa, tenendo controllato.


   ROSE DI PASTA FRESCA RIPIENA CON SALSA DI NOCI

                    

Ingredienti:

Pasta:
500 gr. di farina 00
2 uova
sale
acqua q.b.

Ripieno:
500 gr. di bietole o spinaci già bolliti e spremuti dall’acqua
200 gr. di ricotta
100 gr. di parmigiano grattugiato
2 uova piccole
sale
noce moscata
maggiorana

Salsa di noci:
200 gr. di gherigli di noci
la mollica di 2 panini
qualche cucchiaio di latte
3 cucchiai d’olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
100 ml. di panna da cucina oppure 50 ml. di panna e 50 ml. di latte

Preparazione:
Incominciamo dalla pasta, disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale e un po’ di acqua per favorire l’impasto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta mentre prepariamo il resto.
Prepariamo il ripieno per le rose di pasta fresca, tritiamo la verdura al mixer, la mettiamo in una terrina e aggiungiamo le uova, la ricotta, il parmigiano, una grattata di noce moscata, un pizzico di maggiorana, e il sale.
Amalgamiamo bene il tutto con una forchetta per sbriciolare bene la ricotta e il nostro ripieno è pronto.
E’ il momento della salsa di noci, prendiamo i gherigli di noci già sbucciati della pellicina e li tritiamo al mixer assieme all’aglio, la mollica dei due panini bagnata nel latte, il parmigiano grattugiato, e l’olio d’oliva.
Uniamo al composto la panna da cucina e lavoriamo sino a ottenere una salsa omogenea.
Questa è la ricetta originale per la salsa di noci, ma per la nostra ricetta, possiamo mettere metà panna e metà latte, in modo tale che sia più vellutata che cremosa.
Stendiamo ora la pasta in una sfoglia rettangolare abbastanza sottile, (lunga cm. 20, e alta cm. 12) meglio se con la macchina per la pasta, mettiamo il ripieno lungo tutta la lunghezza, come se fosse un piccolo salsicciotto, chiudiamo bene i bordi tutt’intorno, e avvolgiamolo su se stesso per poi fissarlo premendo un po’ sulla pasta.Continuando così sino alla fine del ripieno.
Mettiamo a bollire l’acqua con il sale e delicatamente con una ramina immergiamo le nostre “rose” lasciamo bollire qualche minuto e con la stessa delicatezza sempre con la ramina le scoliamo.
Andremo a mettere in ciascun piatto la salsa di noci a specchio e adageremo su di essa, tre rose di pasta ripiena appena scolate, decoriamo a piacere con dadini di pomodoro fresco.


                       SALTIMBOCCA DI TACCHINO E SPECK


Ingredienti:


Per i saltimbocca:
4 fette di fesa di tacchino
6 fette di speck
olio d’oliva
1 bicchierino di cognac
sale

Per il purè:
4 patate
20 gr. di burro
1 bicchiere di latte
sale

Preparazione:
Tagliamo in tre parti le fette di tacchino, le battiamo con il batticarne e adagiamo sopra ad ognuna un mezza fetta di speck, arrotolandole su se stesse e fermandole con uno stecchino.
Le poniamo in una padella con dell’olio, rosolandole bene, aggiustiamo il sale e bagniamo con il cognac, facendolo poi evaporare o se preferite, potete fiammeggiarlo.
Prepariamo il purè, facendo bollire le patate e una volta sbucciate, le passiamo allo schiacciapatate, unendo il burro, il latte e il sale. Mettiamo al fuoco quel tanto che basta per amalgamarlo.
Non ci resta che disporre i saltimbocca nel piatto accompagnandoli con il purè.

19 commenti:

Chiara 21 dicembre 2010 07:34  

avete fatto bene a proporre anche il menù di terra...Ottime scelte, un abbraccio forte cari viaggiatori!

Federica 21 dicembre 2010 07:57  

che meraviglia questo menu!! ho fatto anch'io le rose di pasta, le posterò appena carico le foto!! complimenti è davvero un ottimo menù!buone feste!!

meggY 21 dicembre 2010 08:06  

Ottimo anche questo menù!
Un antipasto sfizioso e veloce, un primo moooolto goloso e un secondo che adoro!
Bravi ragazzi!
baci e buona giornata

Federica 21 dicembre 2010 08:22  

Da amante del pesce avrei scelto il menù di mare di ieri ma anche questo riconosco che è molto invitante. Specie quelle roselline di pasta ^__^ Bacioni

Tery 21 dicembre 2010 09:46  

Nu dai, io appena vengo qui inizio ad avere i crampi allo stomaco!
Anche questo menù mi piace tantissimo. Le rose ripiene sono stupende!!!
E mi piace molto anche l'idea di servire il purè sotto forma di quenelle. Complimentissimi!

Yaya 21 dicembre 2010 09:50  

Wow che menù interessante.. mi sono persa il menù di pesce? Dopo vado a sbirciare, anche se ammetto di non amarlo molto..
Invece qui con quelle roselline di pasta.. quanto sono belle?
Mi avete dato una buona idea!

P & M 21 dicembre 2010 10:50  

questi menu è davvero molto interessante..g. praticamente lo mangerei in un sol boccone... vediamo se riesco a rubarti qualche ricetta...
Grazie.

letizia 21 dicembre 2010 11:12  

Buono questo menù, ci sono delle idee interessanti da tenere in considerazione, grazie!

valerioscialla 21 dicembre 2010 11:57  

cari viaggiatori voi mi mettete sempre in difficoltà con tutti questi piatti eccezionali. Ma ancora devo dare la vittoria ai primi piatti, queste rosette sono di grande effetto.

Antonella 21 dicembre 2010 12:40  

Ragazze, milioni di auguri di un felice Natale!
Antonella.

RicetteAmoreFantasia 21 dicembre 2010 13:04  

E' proprio una bella idea quella di proporre dei menù per le feste, ci si pò sbizzarrire con le vostre belle proposte...grazie!
Vi auguro tanta serenità per queste feste e per ogni giorno a venire
Un abbraccio

Anonimo,  21 dicembre 2010 13:07  

Ciao c'è un giveaway Natalizio con tanti regali ti va di partecipare??? qui http://vesselinaivanova.altervista.org/blog/?p=911

Elena 21 dicembre 2010 14:03  

Ciao Viaggiatori, entrambi i menù sono ottimi.. io sceglierei quello di carne, ma per non fare torti a nessuno in casa, farei anche quello di pesce!
Grazie delle dritte.
Un abbraccio

Claudia 21 dicembre 2010 15:21  

Accidenti, mi stavo per perdere anche questo menù strepitoso...ma quant'è goloso!? c'è l'imbarazzo della scelta, sono tutti dei super piatti molto sfiziosi!

Antonella 21 dicembre 2010 15:57  

Mi piace tanto questo menù, bravissimi! Quest'anno non dovrò impegnarmi tanto, sarò in viaggio verso casa e poi ci penserà mamma! ;) Una volta tanto... :D Vi auguro un meraviglioso Natale, a prestissimo!

Vanessa 21 dicembre 2010 17:17  

Ma anche questo menù e perfetto!!!!...complimentissimi!!!

simonetta 21 dicembre 2010 20:40  

Non ho parole per la varietà di queste due proposte di menu matalizi, veramente ottimi.
Buone feste. Simonetta

Cucina di Barbara 21 dicembre 2010 21:49  

Mi piacciono molto entrambi i vostri menù, forse preferirei quello di pesce!
Non so se riesco a ripassare quindi volevo augurarvi un meraviglioso Natale con delle ottime ricette e ottime compagnie!
Un bacio a entrambi!
Barbaraxx

Babs 22 dicembre 2010 01:03  

ragazzi, approfitto per farvi al volo gli auguri!
buon natale
:)
un abbraccio
b

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP