martedì 28 dicembre 2010

IDEE MENU' DI CAPODANNO (Seconda Parte)


Buongiorno amici, oggi nel presentare qualche idea per un menù di capodanno, suggeriamo tre portate di "terra" composte sempre da antipasto, primo e secondo ....

Buona giornata a tutti !!!

                                 FRITTATINE DA BUFFET

Ingredienti:

2 uova
2 cipolle piccole
140 gr. di pangrattato
60 gr. di parmigiano grattugiato
olio
sale
latte (qualche cucchiaio)

Preparazione:
Facciamo soffriggere le cipolle tagliate a fettine in una padella con dell’olio e le lasciamo cuocere a fuoco basso unendo un po’ d’acqua.
In una ciotola mettiamo il pangrattato, il parmigiano, le uova, il sale, la cipolla cotta e qualche cucchiaio di latte, amalgamando bene il tutto.
Mettiamo nella padella una quantità d’olio come per la frittata, e appena è caldo uniamo con un cucchiaio l’impasto formando le frittatine che cuociamo da ambo i lati sino a che non sono dorate.
Tolte dall’olio, le passiamo sulla carta da cucina, componiamo il piatto e serviamo tiepide o fredde.
Volendo possiamo fare una o due frittate intere e tagliarle poi a fette.



                           RAVIOLI  DI VERDURA AL RAGU'


Ingredienti :

Pasta:
500 gr. di farina 00
2 uova
sale
acqua q.b.

Ripieno:
500 gr. di bietole o spinaci già bolliti e spremuti dall’acqua
200 gr. di ricotta
100 gr. di parmigiano grattugiato
2 uova piccole
sale
noce moscata
maggiorana

Ragù:
1 cipolla piccola
1 carota piccola
prezzemolo
1 spicchio d’aglio
un pezzetto di sedano
olio d’oliva
200 gr. di carne di maiale
Mezzo bicchiere di vino rosso
500 gr. di pelati + un po’ di conserva di pomodoro
sale

Preparazione:
Incominciamo dalla pasta, disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale e un po’ di acqua sufficiente per l’impasto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta mentre prepariamo il resto.
Passiamo al ragù; tritiamo al mixer la cipolla, la carota, il sedano, il prezzemolo e l’aglio, mettiamo il tutto in un tegame, dove abbiamo messo l’olio d’oliva, aggiungiamo il sale e cominciamo a rosolare. Intanto tagliamo a coltello la carne in tanti pezzetti che andremo ad unire al battuto e mescoliamo il tutto. Mettiamo il vino rosso e quando sarà evaporato i pelati, la conserva di pomodoro e acqua quanto basta per farlo cuocere 1 ora e mezza circa.
Mentre il ragù cuoce lentamente, prepariamo il ripieno dei ravioli, tritiamo la verdura al mixer o se preferite sul tagliere a mezzaluna, la mettiamo in una terrina e aggiungiamo le uova, la ricotta, il parmigiano, una grattatina di noce moscata, un pizzico di maggiorana, e il sale.
Amalgamiamo bene il tutto con una forchetta per sbriciolare bene la ricotta e il nostro ripieno è pronto.
Ora riprendiamo la pasta che nel frattempo si è riposata e tiriamo una sfoglia. Qui possiamo usare il mattarello oppure alla macchina, l’importante è che la pasta sia abbastanza sottile.
Una volta distesa la sfoglia, mettiamo delle palline di ripieno disposte in fila, distanziate l’una dall’altra, ripieghiamo la sfoglia sopra alle palline e premiamo tutt’intorno per fare uscire l’aria, poi con la rotella dentata ritagliamo i ravioli.
Non ci resta che buttarli in acqua bollente salata, scolarli quando vengono a galla dopo uno o due bolli, metterli in una zuppiera e condirli con il ragù, non dimenticandosi una bella spolverata di parmigiano.

 
                    PETTI DI POLLO AI FUNGHI CON PATATE
 
 
Ingredienti:
4 fette di petto di pollo
300 gr. di funghi champignon
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
olio d’oliva
½ cucchiaio di farina
1 dado vegetale
sale
4 patate
1 rametto di rosmarino
2 foglie d’alloro

Preparazione:
Tritiamo prezzemolo e aglio e lo mettiamo in una padella con dell’olio d’oliva, appena comincia a sfrigolare aggiungiamo i funghi champignon puliti e tagliati a fettine, quando hanno dato la loro acqua e sono rosolati aggiungiamo ½ cucchiaio di farina e il brodo (200 ml. di acqua e ½ dado vegetale).
Adagiamo ora nella stessa padella le fette di petto di pollo, aggiustiamo con il sale (senza esagerare ricordiamoci che abbiamo messo il dado) e lasciamo cuocere delicatamente rigirandoli da ambo i lati sino che la salsa si sarà addensata e la carne cotta.
Prepariamo ora le patate, le peliamo, le laviamo, le tagliamo a spicchi e le mettiamo in un tegame con l’olio, lo spicchio di aglio, il rosmarino, il ½ dado e un po’ di sale, aggiungiamo l’acqua sufficiente (2 dita sul fondo del tegame, non deve coprirle totalmente ma per metà) e mettiamo al fuoco con il coperchio.
Devono cuocere una ventina di minuti a fuoco “allegro ma non troppo” a metà cottura le mescoliamo controllandole. Queste patate quando sono pronte sono morbide, belle dorate e saporite, ottime d’accompagnamento con tutte le carni.
Mettiamo nel piatto da portata o nei piatti singoli i petti di pollo, copriamo con la salsa di funghi e affianchiamoli con queste meravigliose patate.

12 commenti:

Chiara 28 dicembre 2010 07:44  

quante buone cose anche oggi, ci viziate veramente viaggiatori! Un bacione e buona giornata...

Federica 28 dicembre 2010 08:28  

Questo sarebbe il menù ideale per il mio babbo, che con la carne farebbe anche colazione. Un bacio, buona giornata

Ely 28 dicembre 2010 09:11  

che delizie anche nella seconda puntata!!! quelle frittatine li le ho rubate per l'ultimo dell'anno :-))) baci Ely

dolci a ...gogo!!! 28 dicembre 2010 10:47  

un menu di tutto rispetto ricco e saporito e di spunti da prendere c'è ne sono un bel po!!!bacioni imma

valerioscialla 28 dicembre 2010 11:46  

cari viaggiatori io di solito preferisco il mare ma devo ammettere che con questo menu terrestre vi siete superati.
Complimenti per le ottime ricette

manu 28 dicembre 2010 13:31  

Ciao!! Eccomi mi sono aggiunta pure io! Ke bello il blog! A preto

Angela Maci 28 dicembre 2010 15:56  

Ragazzi, ma che meraviglia di menu...tua moglie è davvero un portento...davvero ottime ricette per i giorni di festa. Bravi viaggiatori e vi auguro di cuore di trascorrere uno scintillante 31 dicembre in compagnia delle persone giuste. Un bacio

speedy70 28 dicembre 2010 17:08  

SEmpre splendide le vostre idee, e molto utili; grazie ragazzi, bacioni e buone feste!

°.°. PIPS .°.° 28 dicembre 2010 17:38  

grazie dell'interessante post, mi segno le idee!

Eleonora 28 dicembre 2010 21:46  

unidea più golosa dell'altra.
bravissimi come sempre, golosastri cari!

La Gaia Celiaca 29 dicembre 2010 01:13  

che bontà, cari viaggiatori!
viene voglia di fare un viaggio per venire dritti dritti da voi!

e tanti auguri, già che ci sono!

Maura,  29 dicembre 2010 15:39  

I ravioli e il pollo i miei 2 piatti preferiti..ancora una volta un menu'invitante..Bravissimi!!!

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRI GENOVA

VIAGGIANDO IN LIGURIA TRA LUOGHI & RICETTE

I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP