venerdì 4 febbraio 2011

GIRANDOLE LIEVITATE CON PEPERONI


Giocare con i lievitati è un'altra delle tante passioni che ci coinvolgono in cucina … La pasta che lievita, la farina che sbuffa, sono sempre una piacevole magia e in certi casi, come quello odierno delle Girandole con Peperoni, il risultato è sorprendente.
Se avete un po’ di tempo e vi piacciono i “lievitati”, provatele nel prossimo fine settimana, vi piaceranno ne siamo certi.
Adesso vogliamo ringraziare Gianni Lady BohemeAlice4161 – per i premi che ci hanno donato, ovviamente sempre graditi. Ci scusiamo se non riusciamo a rispondere sempre a tutti, ma il lavoro e gli impegni vari ci occupano molto tempo in questo periodo e riusciamo a malapena a postare e seguire il blog.
Un ringraziamento poi, va a tutti coloro che ogni giorno, visitano il nostro spazio goloso regalandoci sempre molta soddisfazione …
Grazie e un forte abbraccio a tutti !!!


                            Girandole lievitate con peperoni

Ingredienti:
Per la pasta:
300 gr. di farina 00
200 gr. di farina manitoba
25 gr. di lievito di birra
250 ml. di acqua
sale
olio d’oliva extravergine

Per la farcia:
1 peperone rosso
2 cipolle di media grandezza
100 gr. i formaggio a pasta dura ma filante (tipo galbanino)
olio d’oliva
sale

Preparazione:
Mettiamo sul tavolo la farina 00, aggiungiamo il sale e la farina manitoba, sciogliamo il lievito nell’acqua tiepida e incominciamo a impastare, quando l’impasto risulta amalgamato, lasciamo lievitare coperto per circa 1 ora.
Nel frattempo prepariamo la farcia; puliamo e affettiamo il peperone e le cipolle, li mettiamo in una padella con l’olio, facendoli rosolare qualche minuto, saliamo e cuociamo coperto con un po’ d’acqua una decina di minuti circa.
Riprendiamo ora l’impasto lievitato e stendiamo la pasta con un mattarello in un rettangolo alto circa due centimetri, adagiamo sulla pasta i peperoni e le cipolle raffreddati cospargendoli uniformemente, un po’ come si fa per lo strudel, mettiamo il formaggio a fettine e arrotoliamo la pasta su se stessa, tagliandola poi a fette della larghezza i circa quattro centimetri.
Stendiamo le girandole sulla teglia coperta da carta forno e le lasciamo lievitare coperte per almeno 1 ora.


Inforniamole a forno caldo, 220° circa, per venti minuti controllandole durante la cottura.
Sfornate che siano le lasciamo intiepidire o raffreddare del tutto, con un pennellino le ungiamo d’olio e serviamo.
Ottime per un aperitivo o per un rinfresco.




SE VUOI VEDERE TUTTI I NOSTRI LIEVITATI CLICCA QUI

34 commenti:

Cristina 4 febbraio 2011 07:35  

Che bontà ne mangerei una anche ora a colazione....
io va a finire che faccio sempre e solo la pazza devo di sicuro allargare le mie vedute!
un bacio ai golosi

Federica 4 febbraio 2011 07:36  

Io le vorrei avere perennemente le mani in pasta lievitata ^__^ E adesso anche i denti su queste girelline stuzzicose :D! Un bacione ragazzi, buon fine settimana

Chiara 4 febbraio 2011 07:37  

ne rubo subito qualcuno, hanno un aspetto delizioso! un bacione viaggiatori, buon we....

Stefania 4 febbraio 2011 08:07  

Che belle queste girandole salate, gustose! bravissimi

meggY 4 febbraio 2011 08:13  

Giorno ragazzi!Ottime queste girandole, io sui lievitati sono ancora indietro perciò per ora approfitto della vostra abilità e rubo una girandolina x merenda, gnam!Adoro i peperoni!
Baci e buon we

jose manuel 4 febbraio 2011 08:20  

Deliciosos, esto es para no parar.

SAludos

miciovolante 4 febbraio 2011 09:27  

ommamma..... ormai è risaputo il mio amore verso i lievitati, perciò vedere questa ricetta mi ha letteralmente illuminata... Mò devo trovare solo il tempo per provarci..
Un bacione
miao

Tery 4 febbraio 2011 09:30  

Wowww, queste girelle sono ipergolose!!! Complimenti, fate sempre ricette particolari e buonissime!! un bacione!

Fabiola 4 febbraio 2011 09:31  

non ho mai fatto le girelle in questo modo, molto invitanti.....

lucy 4 febbraio 2011 09:36  

queste girandole sono proprio quelle che seinizi non smetti più!veramente buonissime!buon week

dolci a ...gogo!!! 4 febbraio 2011 10:56  

adoro i peperoni adoro i lievitati nn mi resta che provare queste meravigliose girandoleeeeeeeeeeeee!!bacioni imma

Eleonora 4 febbraio 2011 11:10  

che delizia. avete ragione, giocare con la pasta lievitata non ha limiti ed è un gioco meraviglioso e devo dire che voi, ne siete esperti oramai.
buon week end!

Lady Boheme 4 febbraio 2011 11:12  

Sono particolarmente sfiziose e originali!!! Bravissimi, un abbraccio e buon fine settimana

myriam 4 febbraio 2011 12:59  

Ottimi per un aperitivo!!

Francesca 4 febbraio 2011 13:15  

Me le stò mangiando con gli occhi!!!

Federica 4 febbraio 2011 13:24  

mi mangerei lo schermo!!!!!!!!troppo buoneeeeeeeeeee!complimenti!

Alice4161 4 febbraio 2011 13:46  

Che bontà...troppo buoni.

bravissima.

ciao

Chiara88 4 febbraio 2011 17:48  

che buoni!!!!
fate un salto nel mio blog, quando avete tempo...;-)
un bacione
chiara

letizia 4 febbraio 2011 18:58  

Voi avete sempre delle idee sfiziose e queste girandole non sono da meno.
Buon w.e.

Dana 4 febbraio 2011 20:35  

Una gran bella ricetta da provare!
E' quindi un piacere essere passata da qui.
A presto!

MIRIAM,  4 febbraio 2011 22:04  

Che tentazione !!!
siete davvero bravi complimenti
Un bacione Miriam

Manuela e Silvia 4 febbraio 2011 22:59  

Anche noi amiamo molto i lievitati: impastarli, vederli crescere e sfornarli..alti e soffici!
Ottime queste girelle con i peperoni: gustose e con un tocco filante all'interno!
bravissima!
bacioni

Passiflora 4 febbraio 2011 23:21  

sono coloratissime e davvero belle! sono certa anche buone!

Cucina di Barbara 5 febbraio 2011 00:37  

Anche a me come voi, piace molto lavorare...anzi giocare con i lievitati, e per la verità cerco sempre nuove soluzioni come le vostre girandole che non ho nessuna intenzione di farmele passare così sotto gli occhi e non sotto i denti!

Buon fine settimana:)
Barbara

Alessandra 5 febbraio 2011 08:19  

Ciao, una domanda a chi sapesse la risposta.

vedo spesso questa farina manitoba nelle ricette italiane, qui trovo una farina 'forte' ma sicuramente non come quella di cui parlate voi. Potrei sostituire con aggiunta di un po' di glutine? Quello qui in Nuova Zelanda lo trovo facilmente :-)

grazie, e belle queste girandole :-)

ciao

Alessandra

honey82 5 febbraio 2011 10:06  

..questa è davvero una stuzzicantissima delizia,bravissimi!!!!! ;-9
Un bacione a presto e buon fine settimana**

speedy70 5 febbraio 2011 13:27  

Sfiziosissime queste girandole, adoro i peperoni!!!! Buon fine settimana, un abbraccio!

Ambra 5 febbraio 2011 13:58  

Ma sono davvero una meraviglia e poi...io amo amo amo i peperoni!!Smack!!

Silvia 5 febbraio 2011 13:59  

già amavo i lievitati prima...con l'aiuto della planetaria adesso anche io sto diventando un addicted... e questa, la segno!!!un salutoneee!!!

Manuela 6 febbraio 2011 13:44  

Davvero sfiziosissime e super buone!! Un bacione cari.

littledesserts 6 febbraio 2011 15:34  

sembrano buonissime... sto organizzando un contest sull'uso della manitoba, ti andrebbe di partecipare???

B. e M. 9 febbraio 2011 12:17  

buoneeee quasi quasi le provo subito, a casa ho tutto l'occorrente! Bene

La cucina della salute 28 ottobre 2011 08:17  

Mamma mia che voglia e che fameee...li mangerei pure per colazione !!! Mi sono unita ai tuoi fans...se ti và passa anche dal mio blog...ciao Roberta ! :-)

Debora 28 ottobre 2011 13:37  

quanto mi piacciono i lieviti e queste delizie golose!!! adoro impastare anche io... sempre a mano.. ma ho scoperto che con la planetaria non ti sfianchi :-P

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP