martedì 8 febbraio 2011

PADELLATA DI PESCE


Il mare d’inverno è come un film in bianco e nero visto alla tv.
Così diceva qualche tempo fa una splendida canzone di Enrico Ruggeri, e aveva ragione. Il mare, per noi che lo vediamo e viviamo sempre durante l’anno, d’inverno è uno spettacolo meraviglioso, specialmente in quelle giornate grigie in cui le onde s’infrangono sugli scogli e il vapore del salino aleggia nell’aria lasciando dietro di se l’odore di salsedine.
 La spuma bianca, l’urlo del mare e il cielo grigio che muore all’orizzonte possono incantare un passante per un tempo indefinito e l’acqua, assumendo a ogni infrangersi forme diverse, detta i tempi di questo incantesimo.
E’ davanti a panorami come questi che può venire voglia di mangiare un buon piatto di pesce ed eccoci accontentati con la ricetta di oggi, che speriamo sia di vostro gradimento.
Buona giornata a tutti !!!


                                 Padellata di pesce

Ingredienti:
300 gr. i gamberoni
300. gr. di ciuffi i calamari
300 gr. di seppioline
300 gr. di cozze già sgusciate
300. gr. di anelli di totani
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
½ bicchiere di vino bianco
olio d’oliva
sale

Preparazione:
Puliamo e laviamo tutto il pesce.


Tritiamo il prezzemolo con l’aglio e lo mettiamo in una larga padella con l’olio d’oliva, appena sfrigola uniamo le seppioline, gli anelli di totani, i ciuffi di calamari e i gamberoni.
Rosoliamo, aggiungiamo le cozze, sfumiamo con il vino bianco, saliamo e uniamo il concentrato di pomodoro sciolto in ½ bicchiere d’acqua. Lasciamo cuocere sino a che il sugo si sia ristretto e il pesce sia cotto.
Versiamo in un piatto da portata decorando con ciuffi di prezzemolo o lasciamo il tutto nella padella e serviamo direttamente in tavola.



PER VEDERE TUTTI I NOSTRI SECONDI CLICCA QUI

37 commenti:

Federica 8 febbraio 2011 07:13  

E' di mio ALTISSIMO gradimento! Ma ormai lo sapete che con il pesce mi fate sempre capitolare. Bacioni

Silvia 8 febbraio 2011 07:21  

wow... avete ragione. Anche se io, anche in inverno, amo vedere il mare nelle limpide giornate di sole, quando l'acqua riluccica di blu intenso, il freddo è pungente ma i colori sono strabilianti! Questo piatto lo segno per il mio amore, perchè, nonostante le mie radici liguri, io il pesce....amo guardarlo con la mascherina e il boccaglio ma non mangiarlo!!! :)
Buona giornata!!!

Chiara 8 febbraio 2011 07:25  

estate, inverno, primavera, autunno, il mare mi affascina sempre e anche ...il pesce! ormai conoscete i miei gusti e quindi, armata di forchetta e di calice di buon bianco ligure prendo d'assalto questa ricetta, buona giornata amici! un abbraccio....

meggY 8 febbraio 2011 08:27  

Buongiorno ragazzi, il mare d'inverno è davvero magico..proprio in questi giorni stavo pensando ad una gitarella sulla spiaggia, che meraviglia ...
Ottima la vostra padellata,sa di onde e di brezza marina, mi piace!!
Bacissimi

Ramona 8 febbraio 2011 08:59  

Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

Federica 8 febbraio 2011 09:09  

wowwwwwwwwwwwwwwwwww che buona!!!!!!!!!!!complimenti!

kristel 8 febbraio 2011 10:11  

Che bel pesce fresco!! Che gola, anche se é ancora presto me lo mangerei volentieri un piatto cosi!!! :)

Romina,  8 febbraio 2011 10:44  

Fantastica padellata complimenti e il mare d'inverno è una poesia come quella che avete descritto ...
Un bacione ragazzi e buona giornata.
Romina

letizia 8 febbraio 2011 10:44  

Il mare d'inverno affascina anche me!
Ma anche questa padellata mi affascina, complimenti!

Kiara 8 febbraio 2011 10:45  

Dinanzi a una tale bellezza potrei svenire prima ancora di mangiarla...

Rosalba,  8 febbraio 2011 11:06  

Viaggiatori golosi e pure poeti!!!
Sono una fan scatenata di Ruggeri e scommetto che questa super padellata di pesce se la mangerebbe pure lui.
Un bacione e complimenti siete troppo bravi!!!
Rosalba

Mau 8 febbraio 2011 11:07  

Buonissima questa padellata, e che voglia di andare a fare una passeggiata al mare.......

Lady Boheme 8 febbraio 2011 11:14  

Spettacolare presentazione di una ricetta SUPER!!! Bravissimi come sempre, un bacio e buona giornata

Vanessa 8 febbraio 2011 11:28  

Eccome se è di mio gradimento!!!!...un piattino delizioso!!! ^_^

Greta 8 febbraio 2011 11:30  

Questo è quello che mio marito chiamerebbe "una bella mangiata di pesce!" di quelle che ti alzi soddisfatto e inebriato di colori sapori e profumi! buonissimo! :)

valerioscialla 8 febbraio 2011 11:55  

piatto davvero gustoso, siete una garanzia cari viaggiatori!!!

Claudia 8 febbraio 2011 11:59  

Non c'è frase più ver adi quella che avete citato all'inizio delm post! Ador il mare in inverno, ha quell'aria malinconica ma diffonde serenità e tranquillità...e questo piatto...è troppo gustoso!!! non so che darei per averlo ora qui davanti! e' anche quasi l'ora di pranzo!

Tery 8 febbraio 2011 12:01  

Che meravigliaaa!!!!!!!!!!! Me ne mangerei molto molto volentieri subito un piatto!!!! Stupendo quel vassoio! un bacione

Manuela 8 febbraio 2011 13:15  

Ecco, davanti ad un piatto così potrei anche morireeee!!! Uno spettacolo!! Bravissimi! Un bacione.

Manuela 8 febbraio 2011 13:15  

Ecco, davanti ad un piatto così potrei anche morireeee!!! Uno spettacolo!! Bravissimi! Un bacione.

Elena 8 febbraio 2011 13:38  

Per chi vive in un posto di mare, il mare non ha stagioni! Ha il suo fascino ogni giorno. Mi piace viverlo tra tante sfaccettature e colori diversi.
Il pesce lo mangio sempre.. rimango incantata di fronte a questa padellata di pesce, meravigliosa.
Un bacio viaggiatori

Francesca 8 febbraio 2011 16:10  

Complimenti è meravigliosa!!!!

Mari e Fiorella 8 febbraio 2011 18:41  

Invidia pura,per il mare d'inverno e per questo piatto di pesce,delizioso....

Natalia 8 febbraio 2011 21:36  

Uau!! Che bel piatto di pesce.
Mi invitate a cena?????
Bacioni.

Cucina di Barbara 8 febbraio 2011 21:58  

mmmmmhhhhh
quanto mi manca quel tipo di pesce:))
ma a marzo torno in italia e mi rifaccio!
Baci

Fimère 8 febbraio 2011 22:03  

une assiette bien garnie et riche en saveurs, j'adore
bonne soirée

speedy70 8 febbraio 2011 22:19  

Che profumo e che voglia di mare!!!!!!!!!!! Un abbraccio ragazzi!

lucy 9 febbraio 2011 08:30  

una padellata così me la sogno qui ma è vero è adorabile il mare d'inverno con la quiete dei turisti e solo il rumore del mare!

ranapazza65 9 febbraio 2011 17:17  

Se mio marito vede stò piatto azanna il pc !!
Bravissimi veramente un piatto guatoso
Un bacione Anna

honey82 9 febbraio 2011 17:24  

Delizioso...:-p
se fossi sola questo bel piattino durerebbe davvero poco!!!!!! :-D
Bravissimi bacioni a presto*

michelangelo in the kitchen 9 febbraio 2011 17:33  

You are so lucky to live by the sea! It is magnificent even in Winter! I am sure it is a different show every time!
You have a marvelous seafood dish to dream about! It just look irresistible and exquisite! I'd better stop dreaming and start cooking! Ciao!

Ambra 9 febbraio 2011 21:27  

Mamma mia che visione!!!Questa padellata è una goduria!!!Smack!

Carmine Volpe 9 febbraio 2011 23:00  

ma che bella padellata di pesce non ne mangio una così non ricordo tempo, ragazzi che bravi che siete

Alda e Mariella 9 febbraio 2011 23:12  

Siamo golosissime di pesce...... se potreste passarcene due porzioncine!
Alda e Mariella

La Gaia Celiaca 9 febbraio 2011 23:49  

che faaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaame!

Eleonora 10 febbraio 2011 08:26  

oooh! mi erop persa questo post!
io amo il mare, soprattutto in inverno quando non c'è un'anima!
che buono questo piatto!

buona giornata, golosastri.

bacioni

Ylenia 10 febbraio 2011 22:29  

Adoro il pesce, adoro proprio le mangiate di pesce e questa padellata evoca al meglio il mare, anche quello d'inverno da voi ben descritto :)

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRI GENOVA

VIAGGIANDO IN LIGURIA TRA LUOGHI & RICETTE

I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP