venerdì 11 marzo 2011

STOCCAFISSO IN UMIDO


Lo stoccafisso, (il suo vero nome è merluzzo artico norvegese) non va confuso con il baccalà il quale, oltre a essere conservato mediante salatura ha un sapore completamente diverso pur essendo lo stesso pesce.
Lo stoccafisso invece, rispetto al baccalà, viene fatto essiccare per tre mesi all’aperto a temperature rigide e venti secchi artici tipici delle zone in cui viene pescato, e per altri tre mesi al chiuso, in un ambiente secco e ventilato.
Il migliore pesce arriva dalle isole Lofoten (Norvegia).
Pur perdendo durante l’essicazione il 70% della sua consistenza questo pesce è ricco di proteine, vitamine, sali di ferro e calcio, basti pensare che un chilo di stoccafisso in termini nutritivi, equivale a 5 chili di pesce fresco.
Per preparare lo stoccafisso alla cottura è necessario tenerlo a bagno in acqua fredda 4/5 giorni cambiando l’acqua ogni ventiquattro ore, alla fine di questo procedimento avrà aumentato il suo peso di 3/4 volte.
Come avevamo già detto quando vi abbiamo proposto lo stoccafisso ai funghi, in Portogallo preparano questa prelibatezza in 365 modi diversi e noi in Liguria, potremmo non essere da meno …
Una pietanza versatile dal sapore deciso e unico.
Oggi vi presentiamo un'altra versione di come prepararlo, quella classica Ligure …

Buon week end a tutti !!!



                              Stoccafisso in umido

Ingredienti:

800 gr. di stoccafisso già ammollato
1 cipolla di piccola
1 spicchio di aglio
prezzemolo
1 scatola di pelati
2 filetti di acciughe
30 gr. di pinoli
4 patate di media grandezza
100 gr. di olive verdi
olio d’oliva
sale

Preparazione:
Facciamo lessare lo stoccafisso quel tanto che basta per togliere la pelle e diliscarlo (circa 10/15 minuti).
Mettiamo in una casseruola l’olio d’oliva, un trito di cipolla prezzemolo e aglio, le patate a tocchetti, le olive, le acciughe, i pelati schiacciati con una forchetta, i pinoli e infine aggiungiamo lo stoccafisso che abbiamo preparato. Saliamo e uniamo 2 mestoli d’acqua, tutto rigorosamente a freddo.
Mettiamo sul fuoco e lasciamo cuocere mescolando di tanto in tanto per circa 1 ora.
Quando l’acqua si sarà asciugata e le patate saranno morbide, lo stoccafisso è pronto per essere servito.
Possiamo accompagnarlo con polenta di mais o di semolino o semplicemente con il pane.



PER VEDERE TUTTE LE SPECIALITA' LIGURI CLICCA QUI

30 commenti:

Elena 11 marzo 2011 07:56  

Che buono, Viaggiatori! Se devo essere sincera lo preferisco rispetto al baccalà, poi cucinato in questo modo è davvero speciale. Sono appena tornata dall'Inghilterra.. Bellissima!!
Un bacione

Federica 11 marzo 2011 08:14  

Adoro il baccalà ma confesso di non aver mai mangiato lo stocco! Cucinato così dev'essere proprio gustosissimo. Bacioni, buon we

Valeria In Cucina 11 marzo 2011 08:22  

Che buono! Io non l'ho mai preparato ma lo cucina la mia mamma e lo adoro!!!

raffy 11 marzo 2011 08:38  

adoro il pesce, e lo stoccafisso in umido mi fa impazzire...complimenti!

Francesca 11 marzo 2011 08:44  

E come no?? Lo so bene cos'è lo stoccafisso.. sono stata in Norvegia in viaggio di nozze, anche alle Lofoten pernottando a "A", fuori dal nostro cottage sul mare c'era una distesa infinita di stoccafissi a seccare... uno spettacolo!!!
Deliziosa ricettina, a mio marito non piace il merluzza, il baccalà... chissà provando questo...
Baci e buon we!!
Franci

Valentina 11 marzo 2011 09:27  

Sono sempre un pò restia a cucinare lo stoccafisso, anche se a casa mia piace moltissimo.... Ma questo è di una golosità!!! Mi sa che lo propongo presto in tavola.... ;)

Greta 11 marzo 2011 09:36  

Mi piace moooltissimo lo stocco! Noi lo facciamo fritto e poi ripassato i un sughetto di pomodoro, ma la vostra versione mi sembra proprio da provare! Buon fine settimana ciaoooo!

Romina,  11 marzo 2011 10:00  

Ottima ricetta ci farò un pensierino per il week ...

Baci Romina

dolci a ...gogo!!! 11 marzo 2011 10:10  

lo stoccafisso lo mangio poco perche ricette gustose nn ne conosco molte ma questa preparazione è davvero un meraviglioso mix di sapori gustosi!!!bacioni imma

Al Cuoco! 11 marzo 2011 10:23  

un classico! ma il classico non passa mai di moda! Buoooono!!
Buon weekend! :))

valerioscialla 11 marzo 2011 11:02  

Fantastica ricetta, io mangio spesso lo stoccafisso, anche se ammetto di essere un fan del baccalà. La vostra ricetta è davvero eccezionale

Massaia Canterina 11 marzo 2011 11:25  

Uhmmmmmm!
Che bontà, Ragazzi!!!
A me la forchetta!

A presto!
Elisa

PS: Vi va di partecipare alla mia raccolta?
http://massaiacanterina.blogspot.com/2011/03/auguri-ed-una-raccolta.html
Ci conto! ^__*

Lady Boheme 11 marzo 2011 11:27  

Un piatto buonissimo, molto invitante!!! Complimenti, bravissimi come sempre! Baci e buon we

letizia 11 marzo 2011 11:29  

E' un pesce che non amo molto, ma il vs. piatto merita!
Buona giornata

''Cucina di Barbara'' 11 marzo 2011 12:52  

Ma che belle ricettine! menomale son tornata sennò perdevo anche questo!
Baci, Barbara

°.°. PIPS .°.° 11 marzo 2011 12:58  

ovato, però è invitante!

Rosalba,  11 marzo 2011 15:17  

Troppo golosi questi viaggiatori !!! un piatto buonissimo !!!

bacioni ragazzi
Rosalba

Patrizia 11 marzo 2011 18:35  

ricettina buonissima!
complimenti!
buona serata

Makenia 11 marzo 2011 19:31  

Cucinato in questo modo è,come si dice a roma,a morte sua!!Ottimo viaggiatori...avete fatto un'altra volta centro!!!

Max 11 marzo 2011 22:38  

Questi sono piatti che non mi stancherei mai di mangiare... Ottimo, buon week end.

speedy70 11 marzo 2011 23:03  

Grazie della bella e gustosa ricetta, la proverò!!! Un abbraccio ragazzi e buon fine settimana!

Gianni 13 marzo 2011 07:52  

non lo facciamo spesso a casa mia per causa dei tempi di preparazione, ma la prossima volta proverò la vostra ricetta! Complimenti

Le ricette dell'Amore Vero 13 marzo 2011 13:02  

complimenti, davvero una ricetta golosissima! mi avete fatto venire l'acquolina in bocca! baci e buona domenica!

meggY 13 marzo 2011 18:11  

Ciao ragazzi!Che delizia, e grazie per l'interessante introduzione,evviva lo stoccafisso!!baci e buona domenica

Patrizia 14 marzo 2011 00:25  

Me lo faceva sempre la mia mamma e mi piaceva tanto...il vostro ha veramente un bell' aspetto...un bacione e buon inizio settimana!!

Maura,  14 marzo 2011 19:35  

Buonissimo lo stoccafisso!!E'uno dei miei piatti preferiti..la prox volta ne prepari un po'anche per me???Grazie tata.

Julia 15 marzo 2011 03:02  

Me encanta el bacalao, ésta receta es buenísima, me ha gustado mucho.
Enhorabuena por el blog, te he descubierto através de Lady Boheme y desde luego recibe mis felicitaciones, me encanta!!
Saludos desde Madrid

Osteria a cà do diao 7 febbraio 2015 17:08  

Grazie, grazie per aver correttamente etichettato questa ricetta come "stoccafisso in umido" e non, come fa la maggior parte di pseudo cuochi/e che non sa di cosa stia parlando, "stoccafisso ACCOMODATO".
Grazie ancora e complimenti

vittorio graziano 17 gennaio 2017 13:57  

Ragazze, voi non avete idea di come lo faccio io, dopo aver apportato qualche modifica alle ricette, per motivi organizzativi. Provare per credere. Siete invitate ad assaggiarlo. Vittorio. Castelvetro di Modena.

vittorio graziano 17 gennaio 2017 13:57  

Ragazze, voi non avete idea di come lo faccio io, dopo aver apportato qualche modifica alle ricette, per motivi organizzativi. Provare per credere. Siete invitate ad assaggiarlo. Vittorio. Castelvetro di Modena.

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRI GENOVA

VIAGGIANDO IN LIGURIA TRA LUOGHI & RICETTE

I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP