martedì 18 dicembre 2012

IDEE MENU' NATALE 2012

Eccoci anche quest'anno a proporvi nella settimana che porta al Natale, delle idee per i prossimi menù delle feste ...
Un antipasto o un Finger Food, un primo e un secondo.
Abbiamo mescolato e rivisto le nostre ricette in una sorta di viaggio goloso virtuale ... Potrete farlo anche voi ...
Di seguito il primo di tre menù, speriamo possa esservi utile ...

IL MENU':


ANTIPASTO -

TARTELLETTE ALLA DOPPIA RICOTTA CON WURSTEL



Ingredienti:
(per circa 8 tartellette)

Per la pasta:
400 gr. di farina 00
120 gr. di ricotta
6 cucchiai d’olio d’oliva
120 ml. di acqua
sale

Per il ripieno:
2 uova grandi
120 gr. di ricotta
6 cucchiai di parmigiano grattugiato
6 cucchiai di latte
2 cucchiaini di maggiorana
2 wurstel grandi
sale

Preparazione:
Mettiamo sul tavolo la farina a fontana con al centro la ricotta tagliata in pezzi, l’olio, il sale e aiutandoci  con l’acqua cominciamo a impastare. Quando avremo amalgamato bene il tutto, lasciamo riposare coperto mentre prepariamo il ripieno.
Rompiamo le uova in una ciotola, le sbattiamo e uniamo la ricotta schiacciata con la forchetta, il parmigiano, il latte, la maggiorana e il sale. Mescoliamo bene sino a che risulta omogeneo.
Riprendiamo la pasta tirando una sfoglia con il mattarello di circa 1 cm. e ½ di spessore e foderiamo gli appositi stampini. Riempiamo l’interno con il ripieno e adagiamo sopra qualche fettina di wurstel.


Mettiamo in forno a 200° per circa 30 minuti controllando. Sforniamo e le lasciamo intiepidire per poterle togliere meglio dagli stampini. Possiamo servirle tiepide ma sono ottime anche fredde.



PRIMO - 

RAVIOLONI DI SPINACI AI FUNGHI PORCINI 


Ingredienti:

Per la pasta:
500 gr. di farina 00
2 uova
sale
acqua q.b.

Per il ripieno:
500 gr. di spinaci bolliti e spremuti dall’acqua
200 gr. di ricotta
100 gr. di parmigiano grattugiato
2 uova piccole
sale
noce moscata

Per il condimento:
400 gr. funghi porcini (anche surgelati)
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
olio d’oliva
sale

Preparazione:
Incominciamo dalla pasta, disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale e un po’ di acqua sufficiente per l’impasto, amalgamiamo bene il tutto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta mentre prepariamo il ripieno.


Tritiamo gli spinaci al mixer, li mettiamo in una terrina e aggiungiamo le uova, la ricotta, il parmigiano, una grattata di noce moscata e il sale. Amalgamiamo bene il tutto aiutandoci con una forchetta per sbriciolare bene la ricotta e il ripieno è pronto.
Ora riprendiamo la pasta e tiriamo una sfoglia a macchina, tagliamo dei dischi con un coppa pasta e mettiamo sopra delle palline di ripieno copriamo con un altro disco di sfoglia, premiamo tutt’intorno per fare uscire l’aria e con i rebbi di una forchetta decoriamo i ravioloni.



Prepariamo ora il condimento, tritiamo il prezzemolo e l’aglio, lo mettiamo in una padella con dell’olio e appena soffrigge, mettiamo i funghi porcini a tocchetti. Rosoliamo, saliamo e facciamo cuocere per una decina di minuti.
Mettiamo a bollire l’acqua con il sale, buttiamo i ravioloni e quando salgono a galla, dopo qualche minuto li scoliamo. Condiamo con i funghi porcini e serviamo.


SECONDO - 

ARROSTO DI MAIALE CON PATATE 


Ingredienti:
600 gr. di lonza di maiale
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
2 foglie d’alloro
½ cipolla
½ bicchiere di vino bianco
peperoncino (a piacere)
olio d’oliva
sale
4 patate

Preparazione:

Mettiamo in una casseruola l’olio, la cipolla a fettine oppure tritata grossolanamente, l’alloro e il pezzo di lonza, rosoliamo a fuoco alto per sigillare bene i succhi.
Tritiamo il rosmarino con lo spicchio di aglio e lo aggiungiamolo alla carne, sfumiamo con il vino bianco fino ad evaporazione, copriamo con un coperchio abbassando la fiamma.
Deve cuocere lentamente per circa 1 ora girandolo ogni tanto.
A fine cottura lo lasciamo riposare 10 minuti prima di tagliarlo a fette.
Verso fine cottura aggiungiamo a piacere un pezzetto di peperoncino.
Nel frattempo peliamo le patate, le tagliamo a quadretti e le mettiamo in una padella con l’olio, uno spicchio d’aglio intero e un po’ di sale grosso.
Le lasciamo cuocere lentamente a fiamma bassa, coperte, per circa mezz’ora, negli ultimi 10 minuti scopriamo la padella per la rosolatura finale.
Prepariamo le fette di arrosto in un piatto da portata o in singole porzioni, mettiamo un po’ di sughetto sopra e accompagniamo con le patatine.

5 commenti:

Maria 18 dicembre 2012 09:21  

ciao,complimenti hai creato un menu' davvero gustoso....buone feste !!!!!

lucy 18 dicembre 2012 10:20  

ottime proposte che mi piacciono tutte!mi autoinvito!

Anonimo,  18 dicembre 2012 18:19  

Una buona idea che fa in modo di non ingolfarsi come ogni Natale ma rende il pranzo piacevole e gustoso.

albaincucina 21 dicembre 2012 19:01  

Sempre favolose le tue ricette auguro a voi tutti un Buon NATALE!

Maura,  31 dicembre 2012 23:27  

Un altro menu'un po' diverso..Complimenti!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
LA RICETTA PIU' CONSULTATA

FINGER FOOD... TARTINE SALMONE & ARANCIA

Cerchi qualcosa nel blog ? Digita una parola chiave nella casella qui sotto e clicca cerca

Caricamento in corso...

CROCIERE IN OFFERTA E LAST MINUTE

Il nostro sito è segnalato da ...

Top blogs di ricette
LA RICETTA DEL MESE

TORTELLINI HOME MADE

VISITE ODIERNE

SITI AMICI

IL VIAGGIO DEL MESE

VIAGGIARE IN IRLANDA

VIAGGIA CON NOI ... SEGUI I NOSTRI VIAGGI ...

INNSBRUCK

AMSTERDAM

UN WEEK END A BRUGES

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP