venerdì 28 agosto 2015

AMSTERDAM ... CANALI ... MUSEI ... STORIA & FORMAGGIO ...


Amsterdam, frequentemente ricordata per i Coffe Shops o il quartiere a luci rosse, è invece una capitale Europea tra le più cosmopolite, ricche di storia, arte e cultura. Una bellissima città, con i suoi famosi canali per i quali è stata nel tempo soprannominata la Venezia del nord.
Vi porteremo a fare un giro  per questa capitale, tra formaggio, storia, musei, parchi e golosità ...


Nella stagione primaverile l'Olanda è tutto un fiorire spettacolare di colori. La Capitale, Amsterdam, è sempre ricca di iniziative, cosmopolita e caotica, visitabile in tutti i periodi dell'anno.
Dam vuol dire diga o argine, ed è il nome con cui si identifica centro storico della città, fatto di canali e vecchi argini. 
La città sorge alla foce del fiume Amstel, da qui il nome Amsterdam.
La piazza del Dam è il cuore pulsante di questa particolare capitale, precorribile per lo più a piedi o in bicicletta. Un viavai di turisti e artisti di strada, caratterizza la piazza che è dominata dal Palazzo Reale il Koninklik e dalla Nieuwe Kerk (la chiesa nuova).


Il palazzo reale, sede originaria del Municipio, oggi è residenza della Regina nei suoi soggiorni in città. Splendida da ammirare la sua imponente facciata neoclassica.


La Nieuwe Kerk invece, il cui aspetto attuale risale al 1650, è il luogo in cui dal 1841 vengono incoronati i sovrani olandesi e sede di manifestazioni culturali, quali mostre e straordinari concerti d'organo.

Al centro della piazza svetta il Nationaal Monument, l'obelisco di pietra alto 22 metri e dedicato alle vittime della Seconda Guerra Mondiale.
Spettacolare durante la giornata del tulipano, vedere tutti i famosi fiori schierati bella piazza del Dam in una festa di colori e sfumature.

Tra le cose assolutamente da vedere in città c'è il Van Gogh Museum, che con i suoi 200 dipinti e oltre 500 disegni,  rappresenta in assoluto una delle più grandi collezioni al mondo dedicata al grande artista olandese. L'edificio moderno che ospita il museo è su tre piani, dove vengono ripercorsi i vari periodi di vita dell'artista da i suoi periodi parigini ai soggiorni in Provenza.


Un altro museo da non perdere è il Rijkmuseum, il più grande d'Olanda. Un palazzo rinascimentale dalle facciate spettacolari, costruito nel 1877, ospita una panoramica su tutta l'arte olandese dalle prime pale medioevali, ai capolavori del secolo d'oro.

Nella città di Amsterdam oltre ai bellissimi e romantici canali, non mancano i parchi verdi, il più famoso è il Vondelpark. Dedicato al poeta Vondel, è un luogo dove i cittadini della capitale passano il tempo a rilassarsi svagandosi. Biciclette, pattini, cittadini locali, oltre che a cafè e artisti di strada, caratterizzano questo polmone verde della città, progettato e realizzato nel 1865.

Curiosando sulle abitudini culinarie del posto, scopriamo che la cucina olandese è caratterizzata da aromi e spezie derivanti dal periodo coloniale, non dobbiamo dimenticare che anche gli olandesi come gli inglesi, furono grandi navigatori e colonizzatori, importando culture e abitudini da tutto il mondo. New York per esempio, in origine fu colonizzata e fondata dagli olandesi con il nome New Amsterdam.
Ma tornando alla cucina, nella capitale olandese si possono trovare tutti i sapori del mondo, derivati o cambiati a seconda delle esigenze locali.
Tra le cose golose da non perdere la colazione del mattino, "Koffietafel", tipica colazione abbondante nord europea ma molto più ricca, comprendente anche carne fredda, pollo, marmellata burro formaggi succo d'arancia ecc...

Per quello che riguarda i formaggi, l'Olanda in genere ne produce per tutti i gusti. Oltre al famoso Gouda, vi sono delle delizie meno note come il Geitenkaas un formaggio di capra, il Maasdammer un formaggio più dolce e somigliante al famoso all'Emmentaler svizzero, oppure il cremoso Boerenkaas, prodotto con latte fresco non pastorizzato.


Zuppe, carne, pesce e patate, una cucina multietnica che se ben scelta dai menù proposti nei 700 ristoranti che Amsterdam mette a disposizione, potrà piacere e sorprendere. La birra in assoluto è la bevanda per eccellenza, ma di questo argomento parleremo in un altra occasione.

Perdersi per i canali di Amsterdam tra vetrine negozi e grandi magazzini sarà sempre piacevole, ma se siete curiosi vi consigliamo il mercatino delle pulci di Waterlooplein, che si svolge nell'omonima piazza e si può trovare davvero di tutto, dall'antiquariato a curiosi souvenir. Vicino a questa zona vi sono locali alla moda, cafè galleggianti sul fiume Amstel e il museo di Rembrant, un'altro luogo pulsante di opere d'arte e cultura a portata di tutti.
Per concludere questo nostro percorso per le vie di Amsterdam, se vi avanza del tempo e volete fare un tuffo nella memoria sulla nostra storia recente, che troppo spesso viene dimenticata, fate una visita alla casa museo di Anne Frank, dove la tristemente famosa ragazzina ebrea scrisse il suo diario, e morì deportata in un campo di concentramento nazista. Foto e oggetti storici ricordano la famiglia Frank e il dramma di quel periodo buio e drammatico per tutta l'Europa.

Muoversi ad Amsterdam sarà facilissimo, a piedi. La bicicletta o il tram potrebbero essere una buona alternativa. 

Amsterdam sarà un altra capitale europea che non dimenticherete facilmente se un giorno avrete il piacere di visitarla ...
Link Utili: viaggiare sicuri

5 commenti:

Eli zuccheropandizucchero 15 aprile 2013 08:38  

una delle capitali più belle che abbia visitato!!!!

manu 15 aprile 2013 11:21  

Bellissima Amsterdam, io l'adoro.
Ti abbraccio

Cinzia 16 aprile 2013 23:53  

grazie grazie grazie perche' mi fai conoscere delle meraviglie del genere

Maura,  8 maggio 2013 22:25  

E'una citta' che mi affascina in modo particolre..Bel post Marco!!!

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRI GENOVA

VIAGGIANDO IN LIGURIA TRA LUOGHI & RICETTE

I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP