giovedì 15 agosto 2013

MENU' DI FERRAGOSTO 2013



 Il caldo da qualche giorno è decisamente più sopportabile, e noi stiamo lavorando per migliorare il nostro blog in vista della prossima stagione. 
Nell'attesa, approfittando dell'aria fresca, anche quest'anno proviamo a suggerirvi un menù di Ferragosto raccogliendo le idee tra le nostre ricette più gradite da voi lettori ... 
A presto Amici ... 

BUON FERRAGOSTO A TUTTI !!!

 IL MENU':


ANTIPASTO -     Sformatino di Salmone



                                   
Ingredienti:
(dosi per 4 persone)
5 fette di salmone affumicato 
1 patata di media grandezza bollita
maionese
sale

Preparazione:
Passiamo la patata allo schiacciapatate, uniamo un po’ di sale e aggiungiamo una fetta di salmone affumicato tritata finemente, condiamo con la maionese sino a rendere questo ripieno piuttosto morbido.
Usiamo delle formine tonde che andremo a foderare con della pellicola dove andremo a posare su ciascuna la fetta di salmone affumicato, riempiamo con il ripieno ottenuto e chiudiamo la fetta sopra al ripieno, sigillando poi con la pellicola. Lasciamo prendere la forma comprimendo leggermente.
Li sformiamo in piatti singoli e serviamo decorando a piacere.


PRIMO - Chicche di Patate al Salmone



Ingredienti:

Per le chicche:
4 patate di media grandezza
1 uovo
300 gr. di farina 00
sale

Per il condimento:
300 gr. di salmone affumicato
½ scalogno
olio d’oliva
1 cucchiaino di farina scarso
vino bianco per sfumare

Preparazione:
Facciamo bollire le patate e le passiamo allo schiacciapatate.
Aggiungiamo la farina, il sale, l’uovo e impastiamo amalgamando bene il tutto.
Prendiamo un pezzo dell’impasto e formiamo un cordoncino sottile che taglieremo a pezzettini, passandoli poi in un po’ di farina e rotolandoli per dare loro la forma tonda.
Mettiamo in una padella l’olio d’oliva e lo scalogno, rosoliamo e uniamo il salmone affumicato tagliato a pezzetti, lasciamo qualche minuto, aggiungiamo la spolverata di farina, aggiustiamo il sale e sfumiamo con il vino bianco.
Mettiamo a bollire le chicche, quando vengono a galla, le scoliamo e le passiamo in padella insieme al condimento. Impiattiamo e serviamo subito.


SECONDO - Gamberone al prezzemolo e limone


                   
Ingredienti:
500 gr. di gamberoni
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
½ limone
olio d’oliva
Preparazione:
Laviamo e puliamo i gamberoni, lasciandone metà con il carapace.
Mettiamo in una larga padella l’olio d’oliva con prezzemolo e aglio tritato, appena soffrigge, uniamo i gamberoni, lasciamo cuocere qualche minuto girandoli e aggiungiamo il succo di mezzo limone.
Quando i gamberoni lo avranno assorbito, spegniamo il fuoco e serviamo alternando i gamberoni puliti a quelli con il carapace. Sono favolosi come antipasto ma anche come secondo.


DOLCE - Torta al cioccolato con crema e marmellata




Ingredienti:

Per la pasta:
200 gr. di farina 00
100 gr. di burro
100 gr. di zucchero a velo
50 gr. di cacao amaro
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci

Per il ripieno:
5 cucchiai di marmellata (gusto a piacere)
250 ml. di latte
½ baccello di cannella
13 gr. di burro
100 gr. di zucchero 
1 uovo + 1 tuorlo
35 gr. di farina

Preparazione:

Incominciamo con il preparare la pasta frolla al cacao.
Mettiamo sul tavolo la farina a fontana, aggiungiamo il burro a pezzetti, lo zucchero a velo, l’uovo intero e il lievito per dolci, il cacao amaro e amalgamiamo velocemente il tutto, facciamo una palla e mettiamo in frigo per 10 minuti.
Nel frattempo prepariamo la crema; mettiamo in un pentolino il latte, lo zucchero (50 gr.), il burro, il baccello di vaniglia e portiamo il tutto in ebollizione.
In un altro recipiente mettiamo invece le uova sbattute, lo zucchero (50 gr.) e la farina, mescoliamo bene il tutto e lo andremo ad aggiungere al pentolino di latte in ebollizione, lasciamo riprendere il bollore continuando a mescolare, poi spegniamo il tutto, togliamo il baccello di vaniglia e facciamo raffreddare.
Riprendiamo la pasta frolla al cacao che andremo a stendere appoggiandola poi in una teglia apribile o altrimenti usando la carta forno, foderiamo di pasta anche i lati formando una scatola, bucherelliamo la superficie, mettiamo la marmellata (solo sul fondo) e sopra di essa la crema.
Livelliamo bene premendo leggermente il bordo con i rebbi di una forchetta.
Mettiamo in forno a 200° per 20 minuti poi portiamo la temperatura a 180° per altri 10 minuti.
Sforniamo e lasciamo raffreddare.

0 commenti:

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRI GENOVA

VIAGGIANDO IN LIGURIA TRA LUOGHI & RICETTE

I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP