giovedì 26 novembre 2015

LA PIZZA AL PESTO

Le foglioline di basilico cullate dalla tramontana e coccolate dall'aria di mare, sono uno spettacolo che spesso si vede sui terrazzi di noi genovesi, i quali ci vantiamo e non a torto, di avere l'unico basilico al mondo che non sa di menta, con cui preparare il vero pesto genovese ...
Ebbene, chi ci conosce lo sa, siamo golosi e amiamo i lievitati, per cui anche noi vi proponiamo la nostra versione di pizza al pesto sotto forma di lingue di pizza ..... 
 A presto amici !!! 



                            Lingue di pizza al pesto
Ingredienti:
250 gr. di farina 00
250 gr. di farina manitoba
25 gr. di lievito di birra
250 ml. di acqua
sale
200 gr. di stracchino o crescenza
200 gr. di pesto genovese
200 gr. di fagiolini verdi lessati

Preparazione:
Mettiamo sul tavolo la farina 00, aggiungiamo il sale e la farina manitoba, formiamo la fontana, sciogliamo il lievito nell’acqua tiepida e incominciamo a impastare, quando l’impasto risulta omogeneo facciamo lievitare coperto per circa 1 ora.
Dividiamo poi  l’impasto in diversi cilindretti e cominciamo a stenderli con il mattarello fino a darle una forma allungata, devono essere abbastanza sottili (tranne i bordi).

Mettiamo le lingue su carta forno, le cospargiamo di pesto genovese, fagiolini lessati e stracchino.
Scaldiamo il forno a 220° e inforniamo per circa 10 minuti circa controllando.

0 commenti:

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP