mercoledì 24 giugno 2015

SUMMERTIME - STONEHENGE


Iniziare l'estate a Stonehenge potrebbe essere un' esperienza unica.
Tradotto letteralmente "Stone henge" vorrebbe dire "pietra sospesa", ed è a oggi, uno dei luoghi più mistici del pianeta, a cui sono legate centinaia di leggende.
Al solstizio d'estate ogni 21 giugno, in questo sito si riuniscono migliaia di persone per attendere l'alba.
Divenuto patrimonio dell'Unesco nel 1986 Stonehenge, pare sia il più antico osservatorio astronomico scoperto dall'uomo e risalente al 3100 a.C.
Sicuramente un luogo da non perdere, se vi capiterà di visitare l'Inghilterra.

L'ARTICOLO:

Quando si arriva al sito di Stonehenge, si capisce il perché di tanto misticismo intorno all'area.
Leggende e misteri sicuramente condizionano il visitatore, soprattutto se questo ha letto una parte delle pubblicazioni dedicate all'area in questione. Inoltre, l'afflusso del turismo di massa crea spesso convincimenti collettivi momentanei che coinvolgono anche i meno creduloni.
Da Re Artù a mago Merlino fino a leggende di svariata natura, hanno sempre attirato a Stonehenge, migliaia di persone, tra curiosi e convinti seguaci del Celtismo.


Per la maggior parte delle persone però, almeno le più critiche che contestano tutta la storia di Stonehenge, in questo sito vi sono solo quattro pietre messe in piedi a caso, ma assistere all'allba del solstizio d'estate, comunque voi la pensiate, potrebbe essere davvero suggestivo, anche per i più scettici.




Per noi. credenze a parte, rimane sicuramente un luogo da non perdere, che qualsiasi viaggiatore deve visitare appena ne avrà l'occasione.

LINK UTILI:
Info Sonehenge
Viaggiare Sicuri

0 commenti:

SPECIALE RICETTE

PASTA FRESCA

DOLCI & TORTE

FOCACCE & LIEVITATI

VIAGGI E ASSAGGI

PERCORSI GOLOSI

ALLA SCOPERTA DEI COCKTAIL

ALLA SCOPERTA DEL VINO

SCOPRIRE L' ITALIA

SCOPRIRE L' ITALIA
VIAGGI E ASSAGGI
I NOSTRI VIAGGI

DUBLINO

LOCH NESS - SCOZIA

SCHONBRUNN - VIENNA

AMSTERDAM

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP