TORTA DELLE ROSE


Buona domenica amici …
In occasione della festa della mamma oggi vi proponiamo la torta delle rose a forma di cuore, facendo gli auguri a tutte le mamme …
Questo dolce è buonissimo e può essere gustato in tante occasioni ...

                              Torta delle rose

Ingredienti:

Per il fermento:
75 gr. di farina 00
½ cubetto di lievito di birra
50 ml. di acqua tiepida

Per l’impasto:
75 gr. di farina 00 del Molino Chiavazza
125 gr. di farina manitoba del Molino Chiavazza
55 gr. di zucchero
25 gr. di burro
pizzico di sale
1 uovo intero
50 ml. di latte
125 gr. di burro (per i giri della sfogliatura)

Per la crema:
250 ml. di latte
mezza stecca di vaniglia
13 gr. di burro
100 gr. di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
35 gr. di farina

Per la finitura:
glassa bianca

Preparazione:
Prepariamo in una ciotola il fermento con la farina mescolata all’acqua tiepida dove sarà stato sciolto il lievito di birra. Lo copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare sino a che non avrà raddoppiato il volume.
Mettiamo poi sul tavolo le due farine, lo zucchero, il burro a temperatura ambiente, il pizzico di sale, l’uovo intero, il latte e uniamo il fermento preparato. Impastiamo amalgamando bene il tutto.
Prendiamo ora il burro per la sfogliatura, lo fasciamo con la pellicola e battendolo con il mattarello cerchiamo di appiattirlo ottenendo una sfoglia rettangolare. Riponiamolo poi in frigo.
Stendiamo l’impasto a forma di rettangolo e incorporiamo il burro, piegandolo e subito dopo facciamo un'altra piegatura, girando il verso della pasta.


Mettiamo in frigo coperto per una mezz’ora.
Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera; mettiamo in un pentolino il latte, lo zucchero (50 gr.), la vaniglia, il burro e portiamo il tutto in ebollizione.
In un altro recipiente mettiamo invece le uova, lo zucchero (50 gr.) e la farina, mescoliamo bene il tutto e lo andremo ad aggiungere al pentolino di  latte in ebollizione(dopo aver tolto la stecca di vaniglia), lasciamo riprendere il bollore continuando a mescolare, poi spegniamo il tutto e facciamo raffreddare.
Riprendiamo quindi la pasta e la stendiamo nuovamente battendola con il mattarello, in un rettangolo uguale a quello ottenuto prima, ma nel verso opposto, piegandola e sovrapponendola come nella foto.



Questa operazione la dobbiamo fare 3 volte e ogni volta la pasta deve riposare in frigo coperta per mezz’ora.
Dopo aver finito i famosi “giri”stendiamo la pasta mantenendo il solito rettangolo, ma più sottile che cospargeremo di crema pasticcera.



Lo arrotoliamo poi su se stesso e tagliamo delle fette dal rotolo formato che andremo a disporre in una teglia.



 In questo caso abbiamo usato quella a forma di cuore della Guardini.

PRIMA DELLA LIEVITAZIONE
Copriamo e lasciamo lievitare per 1 ora circa.

DOPO LA LIEVITAZIONE
Mettiamo poi in forno a 200° per 20 minuti controllando.
Sforniamo, lasciamo raffreddare, adagiamo la torta su un piatto e coliamo di glassa bianca o la pennelliamo di gel per dolci quello trasparente. Ottima torta sia per la colazione o una merenda accompagnata da una tazza di tè.





Commenti

Eleonora ha detto…
caspita che bella! devo assolutamente decidermi a farla. ogni volta che ne vedo una mi vien voglia. grazie golosi!
baci
Mari - Rose di Burro ha detto…
Che bontà deve essere! Prima o poi la farò anch'io, magari golosa come la vostra! :-)
Buona domenica!
Raffi ha detto…
splendida, complimentiiiiiiiiiiiiiii!! posso una rosellina?
Angela ha detto…
Un must !!! E chi le sa dire di no !!!!!! Complimenti e buona domenica :)
Titti ha detto…
Bellissima! Sai che ieri ero a Salò e ho visto questa torta in una pasticceria?! Baci, Titti
Fantastica e originalissima!!! Un abbraccio e buona domenica
Rosalba ha detto…
Come sempre grandiosi !!!
Bravi golosi torta superba...
un bacione Rosalba
Barbara Palmisano ha detto…
è bellissima!
Maura ha detto…
La tua torta delle rose e'un capolavoro..Bravissima!!!Complimenti anche da papa'e mamma.
Loredana ha detto…
Molto golosa ; )
ciao loredana
Valentina ha detto…
Viaggiatori, questa torta è semplicemente stratosferica!!!!!
Mamma mia devo provarla al più presto, mi avete fatto venire una curiosita!!!! :)
Anonimo ha detto…
ma è strepitosamente stupendaaaaa!!!!!!!!!!
Bravissimi come sempre..idee sempre geniali le vostre!!!;-))
Un bacione ciauu
Chiara ha detto…
geniale! bellissima idea, me la copio! Un abbraccio...
Claudia ha detto…
La torta di rose è buonissima e questa a forma di cuore è così tenera e romantica...insomma è una torta perfetta!
Claudia ha detto…
La torta di rose è buonissima e questa a forma di cuore è così tenera e romantica...insomma è una torta perfetta!
Romina ha detto…
Che bella questa torta !!!
Non mi deludete mai voi golosoni !!!
Un bacione
Romina
Dolci a gogo ha detto…
che idea golosa e deliziosa per fetseggiare la mamma con un dolce che trovo smepre meraviglioso!!Baci imma
Il piacere e' tutto mio!!!...grazie per i complimenti al mio blog....il vostro non e' da meno....e anch'io vi seguiro' con entusiasmo....ho letto che vi piace viaggiare...a me piace molto cucinare e mi stuzzica l'enigmistica ;) ...possiamo andare d'accordo???... no??!!! hihiiihi....quindi a presto e..complimenti per la vostra torta di rose!!!bacibaciotti
Unknown ha detto…
Romanticamente golosa questa torta! Bellissima, complimenti
Unknown ha detto…
Romanticamente golosa questa torta! Bellissima, complimenti
Patrizia ha detto…
Un delizioso cuore di buonissime rose da gustare come dite voi in ogni occasione!!! Buonissima e bravissimi come sempre...un bacione!!
Alda e Mariella ha detto…
Veramente bella, complimenti!
sississima ha detto…
Non facile da preparare per questo sarà stata MOLTO buona! CIAO SILVIA
Natalia ha detto…
E' diversa nel procedimento rispetto alla mia ricetta.
La segno!!
Saluti viaggiatori.
Lory B. ha detto…
Com'è bella a forma di cuore!!!
Dolcissima!!!
Tantissimi complimenti!!!!!
Bacioniiiiii!!!!
Teresa Balzano ha detto…
Wowww, Che meraviglia! Davvero spettacolare questa torta, bellissima! Complimenti, molto molto particolare!

Post più popolari