CRESPELLE AL PESTO GENOVESE


Immaginatevi delle foglioline di basilico, che per noi è solo quello di Pra, zona di Genova in cui l’aria che arriva prepotentemente dai monti mescolata a quella del mare, crea una magia, facendo nascere l’ unico basilico con cui preparare il vero pesto genovese .
Poi immaginate un tavolo, una bottiglia di olio d’oliva, quello della riviera ligure, un pacchettino con dei pinoli , del parmigiano grattugiato, un pezzetto di pecorino, uno spicchio d’aglio e un po’ di sale.
Adesso immaginate un mortaio con il pestello di legno e piano, piano, un rumore regolare, poi un profumo che aleggia nella stanza … Il pesto genovese è pronto …
Oggi abbiniamo il pesto genovese a delle crespelle …
Inutile dirvi che dovete solo provarle …

Buona giornata amici !!!

                      Crespelle al pesto genovese


Ingredienti:
100 gr. di pesto genovese
150 gr. di fagiolini verdi bolliti
1 patata di media grandezza bollita
olio d’oliva
parmigiano grattugiato q.b.

Per le crespelle:
(dose per 4 crespelle)
1 uovo intero
3 cucchiai di farina
200 ml. di latte
1 pizzico di sale
olio d’oliva

Per la besciamella:
250 ml. di latte
15 gr, di burro
1 cucchiaio di farina
sale

Preparazione:
Iniziamo a preparare le crespelle sbattendo l’uovo con una frusta, aggiungiamo la farina, il sale e infine il latte, lasciamo riposare il tutto almeno 30 minuti.
Prepariamo intanto la besciamella: sciogliamo sul fuoco il burro con la farina, uniamo il latte e un po’ di sale, quando la salsa sarà addensata, spegniamo il tutto e lasciamo raffreddare.
Ora riprendiamo la nostra preparazione per le crespelle e andiamo a formarle, ungiamo quindi la padella apposita, la mettiamo al fuoco e quando è calda versiamo con un mestolino un po’ del liquido facendolo scorrere velocemente in tutta la padella, quando si stacca dal fondo la giriamo dall’altra parte per qualche secondo e poi la facciamo scivolare in un piatto, proseguiamo fino ad esaurimento.


Mescoliamo il pesto alla besciamella preparata e cospargiamo le crespelle, mettiamo sopra i fagiolini bolliti e la patata anch’essa bollita e tagliata a quadretti.


Chiudiamo le crespelle  metà e poi pieghiamo ancora per formare dei triangoli.
Ungiamo con olio d’oliva una teglia e adagiamo le crespelle spolverando con parmigiano grattugiato.



Mettiamo in forno a gratinare.








Commenti

Gemma Olivia ha detto…
che idea originale queste crespelle al pesto, buonissime e ricchissime!
ROSALBA ha detto…
Un altra delle vostre meraviglie...
Un bacione ragazzi ...
Rosalba
Raffi ha detto…
wow... col pesto saranno strepitose!
Federica Simoni ha detto…
mmmmmmmmmmmmm..da leccarsi i baffi!!!!
Manuela e Silvia ha detto…
Ciao!ottima variante epr le crespelle: cremose e fresche!
baci baci
Ho immaginato tutto...e adesso cerco il basilico(non é proprio proprio quello..ma mi devo adattare..).

Bacioni

Simonetta
Unknown ha detto…
deliciussssss!!!immagino tutto!, basilico, tavolo bottiglia di olio, i pinoli... quel pecorino profumato. ma che se fa cosi??? adoro le crespelle!! bravissimi!!! :-)
Maura ha detto…
Queste crespelle dicono "mangiami"e se le avessi davanti lo farei volentieri..peccato pero'..che ho solo il computer!!!!Le devo provare pero'..Bravissimi!!!!
Chiara ha detto…
che dire se non che sono golosissime?Buona serata...
ROMINA ha detto…
Buongiorno ragazzi ...
Fantastiche queste crespelle al pesto ...
Baci Romina
Milena ha detto…
noooooo :)
ma che spettacolo queste crespelle...adoro il pesto (e dovrei ancora averne qualche vasetto fatto la scorsa estate) e adoro le crespelle...che dici? provo? :)

approfitto di questo commento per invitarti a passare nel mio blog, c'è una piccola cosina per te :)
www.lascimmiacruda.info
ciao ciao
MILE
Lo ha detto…
immaginare non basta!!!!!!!!!!!!!! ;)
Unknown ha detto…
Hai ragione, ogni luogo ha i suoi piatti e gli ingredienti originali sono una cosa insostituibile!! Complimenti per questo piatto, cosa non darei per averlo ora!!
Franci
MONIA ha detto…
Una vera goduria questo piatto AMO il basilico!!!! complimenti x il tuo blog sei bravissima e corro a metterti sul mio blogroll x seguirti!!! ;-))
Lory B. ha detto…
Che meraviglia!!!
Ho immaginato troppo, ora vorrei sedermi a tavola e poter assaggiare!!!
Un abbraccio!!!
Scuccuzzu ha detto…
Che idea favolosa mi hai dato!!!! Vado nell'orto a raccogliere il basilico e mi metto subito all'opera!
Grazie per la ricetta, volevo impastare delle lasagne da fare al pesto ed invece farò le tue buonissime crespelle!
ciaoooo e buona domenica:))

Post più popolari