FOCACCIA COL FORMAGGIO & FOCACCIA PIZZATA...

Continua la nostra settimana della focaccia ...
Oggi vi presentiamo la focaccia col formaggio e una sua variante altrettanto buonissima, la focaccia pizzata ...
Due vere delizie della nostra gastronomia ...
Buona giornata amici ...

FOCACCIA PIZZATA

FOCACCIA COL FORMAGGIO
Vai alle ricette ...


 Focaccia pizzata

Ingredienti:
250 gr. di farina 00 
½ bicchiere d’olio d’oliva
acqua tiepida q.b.
sale
300 gr. di stracchino morbido o crescenza
1 scatola di pelati
origano

Preparazione:
Mettiamo sulla tavola la farina a fontana con al centro l’olio d’oliva, aggiungiamo  il sale e impastiamo il tutto con l’acqua tiepida che è fondamentale per dare elasticità all’impasto. 
Formiamo una palla che lasceremo riposare coperta per circa mezz’ora.
Dividiamo la pasta in due parti, stendiamo la prima aiutandoci con un mattarello, in una sfoglia molto sottile quasi trasparente, che andremo a posare su di una teglia unta d’olio d’oliva.
Sopra di essa andremo a mettere lo stracchino a pezzetti, i pelati schiacciati prima con una forchetta, un velo d’olio, sale e una spolverata di origano.

Tiriamo ora la seconda sfoglia anch’essa molto sottile, che metteremo a copertura, chiudiamo i bordi, premendo bene e cercando di non lasciare aria all’interno, ungiamo tutta la superficie con un emulsione di olio d’oliva extravergine e acqua in parti uguali.

Bucherelliamo la superficie della sfoglia di copertura perché non si creino bolle d’aria e inforniamo a forno caldo (220°) per circa 15 minuti.



Focaccia col formaggio (quella di Recco)


Ingredienti:
250 gr. di farina 00
½ bicchiere d’olio d’oliva
acqua tiepida q.b.
sale
300 gr. di stracchino morbido o crescenza


Preparazione:

Mettiamo sulla tavola la farina a fontana con al centro l’olio d’oliva, aggiungiamo il sale e impastiamo il tutto con l’acqua tiepida che è fondamentale per dare elasticità all’impasto. 
Formiamo una palla che lasceremo riposare coperta per circa mezz’ora.
Dividiamo la pasta in due parti, stendiamo la prima aiutandoci con un mattarello, in una sfoglia molto sottile quasi trasparente, che andremo a posare su di una teglia unta d’olio d’oliva.
Sopra di essa andremo a mettere lo stracchino a pezzetti, un velo d’olio e una spolverata si sale.
Tiriamo ora la seconda sfoglia anch’essa molto sottile, che metteremo a copertura, chiudiamo i bordi, premendo bene e cercando di non lasciare aria all’interno, ungiamo tutta la superficie con un emulsione di olio d’oliva extravergine e acqua in parti uguali.

Bucherelliamo la superficie della sfoglia di copertura perché non si creino bolle d’aria e inforniamo a forno caldo (220°) per circa 15 minuti.


Commenti

Greta ha detto…
Le vostre focacce sono sempre uno spettacolo!
Raffi ha detto…
passo e divoro tutto... che buone...
Barbara Palmisano ha detto…
adoto tutte le focacce,non ce n'è una che nn mi piace!Ottime!
Manuela e Silvia ha detto…
Molto buone entrambe le versioni!
iniziamo da quella di recco che ci piace tantissimo!!
baci baci
martistella ha detto…
adoro la pizza e adoro la focaccia!
giusto connubio!
ti suggerisco un concorso culinario-fotografico! lo trovi sul sito di Santa Cristina..
ciao
Rosalba ha detto…
La pizzata è buonissima ...l'ho provata l'anno scorso ...
Un bacio ragazzi, sempre spettacolari con le vostre iniziative ...
A presto Rosalba
Vanessa ha detto…
Miei concittadini...cosa mi fate vedere?!?!!...io le adoro!!!!
~❀ Valeria ❀~ ha detto…
meravigliose...le divorerei!!!
Unknown ha detto…
uh tipo la focaccia di Recco.. bonaaaa tipo, ma ugualmente buona ^_^ bravissimi
Maura ha detto…
La mia preferita finalmente!!!La pizzata e' UNICA!!!Brava chicca.

Post più popolari