IDEA FINGER FOOD ... GIRANDOLE LIEVITATE CON PEPERONI ...

Eccovi un idea Finger Food ... Giocare con i lievitati è un'altra delle tante passioni che ci coinvolgono in cucina … La pasta che lievita, la farina che sbuffa, sono sempre una piacevole magia e in certi casi, come quello odierno delle Girandole con Peperoni, Il risultato è sorprendente... 
Queste Girandole potrebbero essere un idea Finger Food durante un rinfresco o un aperitivo ....
Se avete un po’ di tempo e vi piacciono i “lievitati”, provatele appena ne avrete l'occasione, vi piaceranno ne siamo certi.... Buona giornata amici !!!


                            Girandole lievitate con peperoni

Ingredienti:
Per la pasta:
300 gr. di farina 00
200 gr. di farina manitoba
25 gr. di lievito di birra
250 ml. di acqua
sale
olio d’oliva extravergine

Per la farcia:
1 peperone rosso
2 cipolle di media grandezza
100 gr. i formaggio a pasta dura ma filante (tipo galbanino) 
olio d’oliva
sale

Preparazione:
Mettiamo sul tavolo la farina 00, aggiungiamo il sale e la farina manitoba, sciogliamo il lievito nell’acqua tiepida e incominciamo a impastare, quando l’impasto risulta amalgamato, lasciamo lievitare coperto per circa 1 ora.
Nel frattempo prepariamo la farcia; puliamo e affettiamo il peperone e le cipolle, li mettiamo in una padella con l’olio, facendoli rosolare qualche minuto, saliamo e cuociamo coperto con un po’ d’acqua una decina di minuti circa.
Riprendiamo ora l’impasto lievitato e stendiamo la pasta con un mattarello in un rettangolo alto circa due centimetri, adagiamo sulla pasta i peperoni e le cipolle raffreddati cospargendoli uniformemente, un po’ come si fa per lo strudel, mettiamo il formaggio a fettine e arrotoliamo la pasta su se stessa, tagliandola poi a fette della larghezza i circa quattro centimetri.
Stendiamo le girandole sulla teglia coperta da carta forno e le lasciamo lievitare coperte per almeno 1 ora.
Inforniamole a forno caldo, 220° circa, per venti minuti controllandole durante la cottura.
Sfornate che siano le lasciamo intiepidire o raffreddare del tutto, con un pennellino le ungiamo d’olio e serviamo.
Ottime per un aperitivo o per un rinfresco.

Commenti

Dolci a gogo ha detto…
mamma mai che delizia le vorrei qui adesso altro che colazione!!Bacioni,imma
Raffi ha detto…
che buone.. adoro i peperoni, insieme alla pasta lievitata ancora più golosi...
Anonimo ha detto…
come dire di no a un lievitato così gustoso?
Unknown ha detto…
Abbiamo proposto la stessa cosa ma io in versione radicchio e prosciutto! ;-)
Maura ha detto…
Che simpatica ricetta..da provare!!!
Maura ha detto…
Che simpatica ricetta..da provare!!!

Post più popolari